Heinrich Scheidemann

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Heinrich Scheidemann.

Heinrich Scheidemann (anche: Henricus Scheidemann) (Wöhrden, 1596 circa – Amburgo, 1663) è stato un compositore, organista e insegnante di musica tedesco.

Heinrich Scheidemann ricevette i primi rudimenti musicali dal padre David, il quale fu innanzitutto organista a Wöhrden e successivamente, dal 1604, presso la Katharinenkirche (Chiesa di Santa Caterina) di Amburgo. Dal 1611 al 1614 intraprese insieme all'amico Jacob Praetorius uno studio triennale ad Amsterdam sotto la guida dell'allora celebre organista Jan Pieterszoon Sweelinck. Queste lezioni impartite dal musicista olandese furono finanziate dalla principali chiese amburghesi, le quali desideravano avere in futuro organisti che s'erano formati musicalmente con Sweelinck.

Nel 1629 Heinrich Scheidemann succedette a suo padre nella carica di organista alla Chiesa di Santa Caterina, posizione che tenne sino alla morte. Grazie ai suoi lavori e al suo influsso che esercitò su altri organisti e cantori egli fu molto stimato nell'ambiente musicale amburghese. Esaminò inoltre numerosi organi nella Germania settentrionale. Tra i suoi allievi si ricorda Johann Adam Reincken, il quale seguì le orme del maestro nella carica d'organista a Santa Caterina.

Heinrich Scheidemann è considerato come uno dei cofondatori della scuola organistica della Germania settentrionale, la quale unì lo stile di Sweelinck con la tradizione barocca della Germania del nord. La sua opera comprende principalmente preamboli (preludi ai corali), corali per organo, Magnificat, canti sacri, Kyrie e composizioni di danze.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 34644495 LCCN: n81146901