Heini Meßner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Heini Meßner
Heini Messner.JPG
Dati biografici
Nome Heinrich Meßner
Nazionalità Austria Austria
Altezza 176 cm
Peso 75 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Discesa libera, slalom gigante, slalom speciale, combinata
Squadra Sportverein Tirol
Ritirato 1972
Palmarès
Olimpiadi 0 0 2
Mondiali 0 0 3
Campionati austriaci[1] 5 3 4
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Heinrich Meßner detto Heini (Obernberg am Brenner, 1 settembre 1939) è un ex sciatore alpino austriaco.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Sciatore completo, Heinrich Meßner ottiene il suo primo risultato di rilievo il 1º agosto 1966 ai Mondiali disputati al Portillo, in Cile, piazzandosi quarto in discesa libera. L’esordio in Coppa del Mondo avviene nel gennaio dell’anno seguente a Berchtesgaden in Germania dove si aggiudica l'unico successo individuale di carriera in slalom speciale.

Partecipa ai X Giochi olimpici invernali di Grenoble 1968, in Francia, vincendo la medaglia di bronzo in slalom gigante, valida anche ai fini dei Mondiali 1968, e la medaglia di bronzo in combinata valida solo ai fini di questi ultimi. Quattro anni dopo è convocato anche per l'edizione di Sapporo 1972, in Giappone, dove conquista la medaglia di bronzo in discesa libera, riconosciuta anche ai fini dei Mondiali 1972.

Il 15 gennaio 1972 sulla Streif di Kitzbühel sale per l'ultima volta sul podio giungendo terzo in discesa libera dietro al connazionale Karl Schranz e al francese Henri Duvillard. Due mesi dopo con il sesto posto nella discesa della Val Gardena conclude l'attività agonistica.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Olimpiadi[modifica | modifica sorgente]

Mondiali[modifica | modifica sorgente]

  • 1 medaglia, oltre a quelle vinte in sede ilimpica:

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 2º nel 1967
  • 16 podi (10 in discesa libera, 4 in slalom speciale, 2 in slalom gigante):
    • 1 vittoria (in slalom speciale)
    • 9 secondi posti
    • 6 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica sorgente]

Data Luogo Paese Disciplina
5 gennaio 1967 Berchtesgaden bandiera Germania Ovest SL

Campionati austriaci[modifica | modifica sorgente]

  • Campione austriaco di discesa libera nel 1961[1]
  • Campione austriaco di slalom gigante nel 1967[1]
  • Campione austriaco di slalom speciale nel 1964, nel 1965 e nel 1967[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d ÖSV-Siegertafel. URL consultato il 17 novembre 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]