Heather Graham

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la scrittrice statunitense, vedi Heather Graham Pozzessere.

Heather Joan Graham (Milwaukee, 29 gennaio 1970) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Infanzia ed inizi della carriera[modifica | modifica sorgente]

Heather Graham è nata in una famiglia molto religiosa di origini irlandesi. Suo padre, Jim, è un agente dell’FBI in pensione e la madre Joan è una nota autrice di libri per bambini. Anche la sorella più giovane, Aimee Graham, è un'attrice.

Heather ha trascorso i primi anni a Springfield, in Virginia, dove ha iniziato a frequentare la scuola elementare. La famiglia si è poi trasferita in California, nella Conejo Valley, dove Heather ha concluso la sua carriera scolastica.

All’inizio, i genitori la incoraggiarono molto ad intraprendere la carriera di attrice, e la madre la accompagnava in automobile ai provini. Jim e Joan erano però categorici sul fatto che la figlia non avrebbe dovuto comparire in alcun film in cui venissero raffigurate scene di sesso. Questa limitazione potrebbe esserle costato il ruolo da protagonista nel film Schegge di follia del 1989, che lanciò Winona Ryder.

La Graham è però apparsa completamente nuda nel film Boogie Nights - L'altra Hollywood del 1997, pellicola che la fece conoscere. L’attrice ha rotto i rapporti con i genitori, sebbene questi ultimi abbiano diverse volte tentato una riconciliazione, ed ha abbandonato la fede cattolica, dichiarando in pubblico la sua conversione ad una dottrina new age, basata su religioni e filosofie orientali.

Dopo il liceo, la Graham si iscrisse alla University of California di Los Angeles, per laurearsi in arte drammatica. Durante i corsi incontrò James Woods e questo incontro fece sì che Heather, nel 1992, fosse inclusa nel cast di La notte dell'imbroglio, in cui Woods aveva un ruolo di protagonista. Dopo due anni, nonostante l’opposizione dei genitori, la Graham lasciò i corsi della UCLA per dedicarsi in pieno al lavoro cinematografico. Si trasferì ad Hollywood, svolgendo vari lavori per mantenersi.

Carriera cinematografica e televisiva[modifica | modifica sorgente]

La Graham ha interpretato ruoli da attrice non protagonista in numerosi film, diverse volte attirando l'attenzione della critica, ad esempio in Drugstore Cowboy (1989), nel ruolo di Nadine. La prima parte che la fece conoscere al grande pubblico fu quella di Roller nel già citato Boogie Nights - L'altra Hollywood, per cui concorse a diversi premi. Il primo ruolo da protagonista fu quello di Felicity Shagwell nel film Austin Powers - La spia che ci provava (1999), assieme a Mike Myers. Sempre nel 1999 ha partecipato al video del singolo American Woman, suonata e cantata dal cantante Lenny Kravitz e facente parte della colonna sonora di Austin Powers - La spia che ci provava. Nel 2001, ha interpretato il ruolo di Mary Kelly in La vera storia di Jack lo squartatore, basato sulle vicende di Jack lo squartatore. Anche se recita principalmente in film commerciali, la Graham ha interpretato anche ruoli in film indipendenti, diversi dei quali, come quello in Il guru del 2002, le hanno portato i consensi della critica. Nel 2001 la rivista People Magazine l’ha nominata come una delle "50 persone più belle del mondo". Ha anche partecipato come guest star a diverse serie televisive, come Scrubs - Medici ai primi ferri ed Arrested Development - Ti presento i miei. La programmazione di una serie che la vedeva protagonista, Emily's Reasons Why Not, è stata interrotta dalla ABC nel 2006 dopo pochi episodi. Nel 2011 compare nel videoclip ufficiale di "The Day" di Moby. Negli ultimi anni ha recitato in molti film di successo e in ben 4 produzioni uscite tra il 2012 e il 2013. Ha ottenuto un ruolo nella settima e ultima stagione della serie tv "Californication", iniziata il 13 aprile 2014.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Ha avuto diverse relazioni con personaggi dello spettacolo: il musicista e attore inglese Adam Ant, l'attore James Woods, che aveva conosciuto durante gli studi presso la UCLA, l'attore Kyle MacLachlan e l'attore Heath Ledger. Ha inoltre frequentato i registi Stephen Hopkins, Edward Burns, Yaniv Raz e Jason Silva.[senza fonte]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Heather Graham nel 2007

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrice[modifica | modifica sorgente]

Videoclip[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 100319626 LCCN: no96042646