Heart Attack

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Heart Attack
Heart Attack.jpg
Screenshot dal video del brano
Artista Krokus
Tipo album Studio
Pubblicazione 25 marzo 1988
Durata 46 min : 57 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Heavy metal
Hard rock
Etichetta MCA Records
Produttore Fernando Von Arb
Chris Von Rohr
Michael Wagener
Registrazione Nel 1988 ai Pink Tonstudios a Soletta
Certificazioni
Dischi d'oro 0
Dischi di platino 0
Krokus - cronologia
Album precedente
(1986)
Album successivo
(1989)

Heart Attack è il decimo album in studio della heavy metal band, Krokus, uscito nel 1988 per l'Etichetta discografica MCA Records.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Con questo disco, la band avrebbe dovuto riacquisire il successo perso a causa del precedente Change of Address. Firmarono per una nuova casa discografica, la MCA Records, con il ritorno di Von Rohr. Tutto faceva ben presagire, ma il tanto acclamato grande ritorno si rivelò un gigantesco buco nell'acqua. "Heart Attack" è un album estremamente stereotipato nel quale le canzoni sono certamente potenti ma ricolme di cliché. Cercarono di tornare sulle orme di Headhunter (1983), con sonorità più potenti ispirate al heavy metal più classico. L'iniziale "Everybody Rocks", una spudorata scopiazzatura di "Rock Rock 'Til You Drop" dei Def Leppard, mette subito le cose in chiaro: i Krokus sono tornati, ma non sono più quelli di un tempo. La traccia "Winning Man" era originariamente presente nell'album Hardware, ma venne poi ri-registrata e reinserita anche in questo disco. L'ispirazione ha oramai toccato i minimi storici e le idee sono ridotte al lumicino come testimoniano non solo le trame musicali dei vari episodi ma anche titoli quantomeno pacchiani quali: "Rock'n' Roll Tonight", "Wild Love", "Shoot Down The Night" e "Bad Bad Girl". Non c'è da stupirsi che l'album e il seguente tour si rivelino un flop totale. I Krokus sembrano ormai giunti al capolinea: Storace abbandona la band seguito a ruota da Kohler e Crivelli.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Everybody Rocks - 3:49
  2. Wild Love - 3:55
  3. Let It Go - 4:31
  4. Winning Man - 5:16
  5. Axx Attack - 4:24
  6. Rock'n' Roll Tonight - 3:59
  7. Flyin' High - 4:14
  8. Shoot The Night - 4:36
  9. Bad, Bad Girl - 5:58
  10. Speed Up - 6:15

Singoli[modifica | modifica sorgente]

  • Let It Go (b-sides: Winning Man, Bourbon Street)
  • Wild Love (b-side: Winning Man)

Formazione[modifica | modifica sorgente]

  • Marc Storace - Voce
  • Fernando Von Arb – Chitarra
  • Mark Kohler - Chitarra
  • Chris Von Rohr – Basso
  • Dani Crivelli – Batteria

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal