Haydn Quartet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Haydn Quartet
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Barbershop music
Periodo di attività 18981914
Etichetta Edison, Victor

The Haydn Quartet era uno dei quartetti più popolari tra quelli che hanno eseguito delle registrazioni nel primo ventennio del XX secolo.

Originalmente Samuel Holland Rous (conosciuto come S. H. Dudley) formò un quartetto vocale nel 1896 per registrare negli studi della Edison. Dopo aver sostituito i due cantanti tenori il quartetto prese il nome di "Edison Quartet". Il nome Haydn Quartet venne usato per permettere loro di registrare in altri studi. Il nome Haydn era un omaggio al compositore classico; venne poi modificato in Hayden, che rifletteva il modo nel quale era pronunciato.

Registrando sia a cappella che con alcune delle maggiori star del periodo, inclusi Billy Murray e Corinne Morgan, sono stati uno dei più importanti eventi della prima decade del XX secolo. Essi produssero diversi successi negli USA, compresi brani memorabili come Bring Back My Bonnie to Me (1901), Sunbonnet Sue (1908), e By the Light of the Silvery Moon (1910).

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Dal 1898 per tutto il periodo della loro popolarità la formazione era:

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Riferimenti[modifica | modifica sorgente]

  • Gage Averill, Four Parts, No Waiting: A Social History of American Barbershop Harmony, Oxford University Press, 2003. ISBN 0-19-511672-0.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica