Hatutu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hatutu
Geografia fisica
Localizzazione Oceano Pacifico
Coordinate 7°55′12″S 140°34′11″W / 7.92°S 140.569722°W-7.92; -140.569722Coordinate: 7°55′12″S 140°34′11″W / 7.92°S 140.569722°W-7.92; -140.569722
Arcipelago Isole Marchesi
Superficie 6,5 km²
Altitudine massima 428 m s.l.m.
Geografia politica
Stato Francia Francia
Collettività d'oltremare Flag of French Polynesia.svg Polinesia francese
Demografia
Abitanti 0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Polinesia francese
Hatutu

[senza fonte]

voci di isole della Francia presenti su Wikipedia

Hatutu è una piccola isola dell’Oceano Pacifico situata nell’arcipelago delle Isole Marchesi. Fa parte del gruppo di isole più settentrionali, separata da Eiao (la più vicina) da un canale di 3 km di larghezza e soli 50 metri di profondità. È posta 19 km a ovest di Motu One, mentre la più vicina isola abitata, Nuku Hiva, rimane 105 km a sud.

Scoperta nel 1791 da Joseph Ingraham, è un'isola formatasi 4,9 milioni di anni fa, ed è costituita prevalentemente da basalto. Costituisce, assieme alla vicina Eiao, parte di un'antica caldera collassata. Eiao emerge per la parte Nord-Ovest, mentre Hatutu per quella Sud-Est, innalzandosi sopra il livello del mare per un'altitudine massima di 428 m.

L’isola è disabitata, ed è una riserva naturale.