Hastings Lionel Ismay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Infobox militare}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
Hastings Lionel Ismay

Hastings Lionel Ismay (Nainital, 21 giugno 1887Broadway, 17 dicembre 1965) è stato un generale, politico e diplomatico britannico.

Compì i suoi studi a Sandhurst e lasciò la scuola nel 1907 come sottotenente di cavalleria. Venne immediatamente inviato nel Somaliland. All'inizio della prima guerra mondiale era in servizio nella zona del canale di Suez, poi, per due periodi, in India, intervallati da un corso alla scuola di guerra della RAF.

Di ritorno a Londra, fu assegnato al Comitato della difesa imperiale e prese parte ai lavori di quell'organizzazione quasi senza interruzioni dal 1926 al 1939. Nel 1940 Winston Churchill lo chiamò presso di sé quale capo del segretariato militare del gabinetto di guerra, col grado di tenente generale nel 1942. Da allora Ismay fu per tutta la guerra il confidente del primo ministro. In seguito, è stato membro della camera dei Lord nel 1947, ministro del Commonwealth nel 1951 e, fino al 1957, primo segretario generale della NATO.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Bagno - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Bagno
Compagno del Distinguished Service Order - nastrino per uniforme ordinaria Compagno del Distinguished Service Order
Compagno dell'Ordine dei Compagni d'onore - nastrino per uniforme ordinaria Compagno dell'Ordine dei Compagni d'onore

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Segretario generale della NATO Successore Flag of NATO.svg
nessuno 4 aprile 1952 - 16 maggio 1957 Paul-Henri Spaak

Controllo di autorità VIAF: 50163669 LCCN: no90017102