Harpstedt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Harpstedt
Comune mercato, apparten. a una Samtgemeinde
Harpstedt – Stemma
Dati amministrativi
Stato Germania Germania
Land Flag of Lower Saxony.svg Bassa Sassonia
Distretto gov. Non presente
Circondario Oldenburg
Territorio
Coordinate 52°54′N 8°35′E / 52.9°N 8.583333°E52.9; 8.583333 (Harpstedt)Coordinate: 52°54′N 8°35′E / 52.9°N 8.583333°E52.9; 8.583333 (Harpstedt)
Altitudine 35 m s.l.m.
Superficie 23,45 km²
Abitanti 4 454 (31-12-2008)
Densità 189,94 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 27243
Prefisso (+49) 04244
Fuso orario UTC+1
Codice Destatis 03 4 58 008
Targa OL
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Germania
Harpstedt
Harpstedt – Mappa
Sito istituzionale

Harpstedt è un comune mercato di 4.454 abitanti della Bassa Sassonia, in Germania.

Appartiene al circondario rurale (Landkreis) di Oldenburg (targa OL) ed è parte della comunità amministrativa (Samtgemeinde) di Harpstedt.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

È attraversato dalla Delme.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1396 il conte Otto von Hoya und Bruchhausen assegnò ad Harpstedt il diritto ad un proprio stemma e le concesse la legislazione della città di Brema.

Harpstedt appartenne fino al 1977 al Circondario della Contea di Hoya nell'allora Distretto governativo di Hannover. Oggi appartiene al Circondario di Oldenburg. Questo era fino al 1978 parte dell'omonimo Distretto Amministrativo, quindi appartenne a quello di Weser-Ems che il 31 dicembre 2004 fu annesso alla Bassa Sassonia.


Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Immagini[modifica | modifica sorgente]

Il Municipio
Il Museo ferroviario "Jan Harpstedt"


Stemma del circondario di Oldenburg Città e comuni del circondario di Oldenburg Stemma della Bassa Sassonia

Città:   Wildeshausen
Comuni:   Beckeln · Colnrade · Dötlingen · Dünsen · Ganderkesee · Groß Ippener · Großenkneten · Harpstedt · Hatten · Hude (Oldb) · Kirchseelte · Prinzhöfte · Wardenburg · Winkelsett

Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania