Segni diacritici dell'alfabeto arabo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Harakat)
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Il termine ḥarakāt (in arabo حركات) in arabo sta a indicare l'uso dei segni diacritici sopra e sotto le consonanti utilizzati per assicurare una corretta vocalizzazione delle parole, che altrimenti potrebbero risultare di dubbia interpretazione. Di per sé la parola significa 'movimento'.

Fu introdotto da Al-Hajjaj ibn Yusuf per assicurare la corretta lettura del Corano.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]