Hansi Hinterseer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hansi Hinterseer in concerto nel 2006

Hans Hinterseer detto Hansi (Kitzbühel, 2 febbraio 1954) è un cantante, attore ed ex sciatore alpino austriaco.

È figlio di Ernst Hinterseer, medaglia d'oro nello slalom speciale agli VIII Giochi olimpici invernali di Squaw Valley 1960 e allenatore della nazionale austriaca di slalom negli anni settanta[1] e fratello maggiore di Guido, sciatore in attività nel decennio successivo.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Carriera sciistica[modifica | modifica sorgente]

Hansi Hinterseer
Dati biografici
Nome Hans Hinterseer
Nazionalità Austria Austria
Altezza 173 cm
Peso 68 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Slalom gigante, slalom speciale
Squadra Kitzbüheler SC
Ritirato 1978
Palmarès
Mondiali 0 1 0
Coppa del Mondo - Gigante 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
 

In Coppa del Mondo ottenne il primo risultato di rilievo il 9 gennaio 1972 a Berchtesgaden (9º), il primo podio il 15 gennaio 1973 ad Adelboden (2º) e la prima vittoria l'8 marzo successivo ad Anchorage. Complessivamente vinse sei gare di Coppa del Mondo, nello slalom speciale e nello slalom gigante. Nel 1973 si aggiudicò la Coppa del Mondo di slalom gigante.

In carriera prese parte a un'edizione dei Giochi olimpici invernali, Innsbruck 1976 (14º nello slalom gigante, non concluse lo slalom speciale) e a una dei Campionati mondiali, Sankt Moritz 1974, vincendo la medaglia d'argento nello slalom gigante.

Ritiratosi dalle competizioni ufficiali al termine della stagione 1977-1978, passò al circuito professionistico negli Stati Uniti[senza fonte].

Carriera nello spettacolo[modifica | modifica sorgente]

Hansi Hinterseer
Nazionalità Austria Austria
Genere Folk
Schlager
Periodo di attività 1994 – in attività
Album pubblicati 31
Sito web

Nel 1994 ha dato inizio alla sua seconda carriera come cantante di musica leggera; ha pubblicato 31 dischi[2]. Ha anche recitato in diverse fiction televisive.

Altre attività[modifica | modifica sorgente]

Dal 1984 al 2008 ha collaborato come commentatore tecnico delle dirette di sci alpino alla televisione pubblica austriaca ORF[senza fonte].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Mondiali[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica sorgente]

Data Località Paese Specialità
8 marzo 1973 Anchorage Stati Uniti Stati Uniti GS
8 dicembre 1973 Val-d'Isère Francia Francia SL
27 gennaio 1974 Kitzbühel Austria Austria SL
25 febbraio 1975 Furano Giappone Giappone GS
21 dicembre 1975 Schladming Austria Austria SL
25 febbraio 1977 Furano Giappone Giappone GS

Legenda:
GS = slalom gigante
SL = slalom speciale

Campionati austriaci[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

  • Bergvagabunden (1994)
  • Wenn man sich lieb hat (1995)
  • Träum mit mir (1996)
  • Ich warte auf Dich (1997)
  • Du bist alles (1998)
  • Mein Geschenk für Dich (1999)
  • Weihnachten mit Hansi (1999)
  • Amore Mio (2000)
  • Dann nehm ich Dich in meine Arme (2001)
  • Meine Lieder, Deine Träume (2001)
  • Goldene Weihnacht (2002)
  • Vater, dein Wille geschehe (2002)
  • Best of Hansi Hinterseer (2002)
  • Danke für Deine Liebe (2003)
  • Ich denk an Dich (2004)
  • Meine schönsten Kinderlieder (2004)
  • Schön war die Zeit (2005)
  • Meine schönsten Weihnachtslieder (2005)
  • Volksmusik derBerge (2007)
  • Von Herz zu Herz (2007)
  • Ein kleines Edelweiß (2008)
  • Für immer (2009)
  • Komm mit mir (2009)
  • Ich hab Dich einfach lieb! (2010)
  • Zwei Herzen (2010)
  • The Danish Collection (2010)
  • Jedes Jahr zur selben Zeit (2011)
  • Im siebten Himmel (2012)
  • Heut’ ist dein Tag! (2013)
  • Das Beste – Seine schönsten Lieder (2013)
  • Das Beste zum Jubiläum - 60 Jahre 40 Hits (2014)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda Sports-reference. URL consultato il 2 novembre 2010.
  2. ^ "CDs" sul sito personale. URL consultato il 2 novembre 2010.
  3. ^ (DE) ÖSV-Siegertafel. URL consultato il 10 giugno 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 62633581