Hans Assmann von Abschatz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stemma Abschatz

Hans Assmann von Abschatz (Bytom Odrzański, 4 febbraio 1646Legnica, 22 aprile 1699) è stato un poeta tedesco slesiano.

Nato nei pressi di Breslavia, frequentò le scuole superiori a Liegnitz per poi studiare legge presso le università di Strasburgo e Leida.

Successivamente viaggiò per tre anni attraverso il Belgio, la Francia e l'Italia di cui subì l'influenza, specialmente di Giovan Battista Guarini di cui tradusse in tedesco il Pastor fido.

Dopo l'annessione della Slesia all'Austria fu riconosciuto il suo talento amministrativo tanto da ottenere diverse cariche pubbliche: l'imperatore Leopoldo I gli conferì il titolo di barone.

L'attività pubblica non gli impedì di esercitare la poesia e la sua capacità di traduttore particolarmente accurata.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 36959625 LCCN: no2002031625

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie