Hank Johnson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hank Johnson
Hank Johnson, official 110th Congress photo portrait.jpg

Membro della Camera dei rappresentanti - Georgia, distretto n.4
Durata mandato 3 gennaio 2007 - In carica
Predecessore Cynthia McKinney

Dati generali
Partito politico Democratico
Tendenza politica progressista

Henry C. "Hank" Johnson, Jr. (Washington, 2 ottobre 1954) è un politico e avvocato statunitense, membro della Camera dei Rappresentanti per lo stato della Georgia. Insieme a Mazie Hirono è l'unico deputato buddista del Congresso.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Originario di Washington, Johnson lavorò per 25 anni come avvocato prima di candidarsi alla Camera dei Rappresentanti. Nelle primarie democratiche affrontò la deputata in carica Cynthia McKinney, data per favorita. La McKinney tuttavia superò Johnson solo con uno stretto margine e così si ricorse ai ballottaggi. Sorprendentemente Johnson vinse con il 59% contro il 41% della McKinney, conquistando così il seggio.

Johnson è di ideologia liberale e fa parte del Congressional Progressive Caucus. Ha criticato duramente la guerra in Iraq e ne ha richiesto più volte la cessazione.

Sposato con l'avvocato Mereda Davis, ha due figli. Nel 2009 ha rivelato di essere affetto da epatite C da oltre dieci anni e di sottoporsi a terapie di ribavirina e interferone.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]