Han Feizi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Han Feizi
Autore Han Fei
1ª ed. originale circa 250-233 a.C.
1ª ed. italiana 2015
Genere trattato
Sottogenere pensiero legista
Lingua originale cinese
Ambientazione Cina, Periodo dei regni combattenti

Lo Han Feizi è un trattato scritto nel III secolo a.C. dal pensatore cinese Han Fei (?-233 a.C.), contenente 55 dettagliati capitoli della sua filosofia politica. Esso costituisce la sintesi del pensiero legista al termine Periodo dei regni combattenti in Cina. L'opera è preziosa pure per l'abbondanza di aneddoti sulla Cina prima dell'era della dinastia Qin.

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]