Hammersmith Odeon London '75

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hammersmith Odeon London '75
Artista Bruce Springsteen
Tipo album Live
Pubblicazione 28 febbraio 2006
Durata 130 min : 00 s
Dischi 2
Tracce 16
Genere Rock and roll
Rock
Etichetta CBS Records
Produttore Bruce Springsteen, Jon Landau, Barbara Carr
Registrazione 1975
Bruce Springsteen - cronologia
Album precedente
(2005)

Hammersmith Odeon London '75, uscito nel 2006, è un album di Bruce Springsteen con la E Street Band, il quarto dal vivo. Contiene la registrazione completa del concerto all'Hammersmith Odeon di Londra del 18 novembre 1975. Nel 2005 era già stato pubblicato in video sul DVD contenuto nel cofanetto uscito in occasione del trentennale dell'album Born to Run.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Il concerto fu realizzato in occasione della prima tournée inglese di Bruce Springsteen, organizzata dalla Columbia Records per promuovere nel Regno Unito e in Europa l'album Born to Run dopo l'enorme successo conseguito in patria.

Il disco è una testimonianza importante non solo per la bellezza della musica contenuta, ma anche perché si tratta di una delle prime occasioni in cui Springsteen si esibiva con E Street Band nella formazione definitiva, poi divenuta classica, con Steven Van Zandt alla chitarra solista.

Si tratta di un disco molto atteso dai fan di Springsteen. Il "Boss" è sempre stato famoso per i suoi chilometrici ed elettrizzanti concerti, veri concentrati di energia e di esaltazione per i musicisti ed il pubblico. Molti di questi concerti sono passati alla storia, come quelli al Winterland di San Francisco del 1978 immortalati in un bootleg per anni considerato il miglior disco di Springsteen dai suoi fan. I precedenti dischi live non avevano completamente soddisfatto gli appassionati più fedeli. Live/1975-1985 è una raccolta di successi organica e completa che però non contiene nulla delle travolgenti fasi di intermezzo inscenate da Springsteen e dalla band durante gli show, In Concert MTV Plugged è senza la E Street band, Live in New York City è la testimonianza della reunion del 1999. In questo live del 1975, per la prima volta in un disco ufficiale, è possibile ascoltare la E Street Band e il suo leader al meglio, nel periodo d'oro culminato con le grandi e interminabili tournée degli anni successivi all'uscita dei dischi Darkness on the Edge of Town del 1978 e The River del 1980.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Disco 1

  1. Thunder Road
  2. Tenth Avenue Freeze Out
  3. Spirit In The Night
  4. Lost In The Flood
  5. She's The One
  6. Born to Run
  7. The E Street Shuffle
  8. It's Hard To Be A Saint In The City
  9. Backstreets

Disco 2

  1. Kitty's Back
  2. Jungleland
  3. Rosalita (Come Out Tonight)
  4. 4th Of July, Asbury Park (Sandy)
  5. Detroit Medley
  6. For You
  7. Quarter To Three

Tutte le canzoni sono di Bruce Springsteen ad eccezione di Quarter To Three di Gary U.S. Bonds e Detroiy Medley.

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock