Haludaria fasciata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Haludaria fasciata
Pandabarben.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Cypriniformes
Famiglia Cyprinidae
Genere Haludaria
Specie H. fasciata
Nomenclatura binomiale
Haludaria fasciata
(Jerdon, 1849)
Sinonimi

Barbus fasciatus

Nomi comuni

Barbo melone

Haludaria fasciata è un pesce d'acqua dolce appartenente alla famiglia Cyprinidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Endemico dell'India meridionale dove vive in acque correnti[2].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Onnivoro[1].

Acquariofilia[modifica | modifica wikitesto]

H. fasciata è un pesce che viene allevato e riprodotto in acquariofilia[2].

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

La specie è comune e non è attualmente considerata come minacciata ma alcune parti del suo areale sono interessate da inquinamento idrico e da modificazioni dell'habitat oltre che dall'introduzione di specie aliene come Xiphophorus maculatus[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Haludaria fasciata in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.
  2. ^ a b (EN) Haludaria fasciata in FishBase. URL consultato il 09/09/2014.
pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci