Haliaeetus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Aquile di mare
Bald.eagle.longshot.arp.500pix.jpg
Haliaeetus leucocephalus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Ordine Accipitriformes
Famiglia Accipitridae
Genere Haliaeetus
Specie

Haliaeetus è un genere di uccelli rapaci diurni della famiglia degli Accipitridae, noti come aquile di mare o aquile pescatrici.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Le diverse specie sono assai variabili per dimensioni: si va dall'aquila di mare di Sanford (H. sanfordi) che pesa in media 1–2 kg, all'aquila di mare di Steller (H. pelagicus) che raggiunge i 12 kg.[senza fonte]

La seconda specie per grandezza è l'aquila di mare testabianca (Haliaeetus leucocephalus) che arriva a 7 kg.[senza fonte]

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Si nutrono di pesci.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Se ne conoscono 10 specie:[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Accipitridae in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 9 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli