Halabja

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Halabja
città
حلبجة
Localizzazione
Stato Iraq Iraq
Governatorato al-Sulaymaniyya
Distretto Halabja
Territorio
Coordinate 35°10′46.67″N 45°59′16.17″E / 35.179631°N 45.987825°E35.179631; 45.987825 (Halabja)Coordinate: 35°10′46.67″N 45°59′16.17″E / 35.179631°N 45.987825°E35.179631; 45.987825 (Halabja)
Altitudine 705 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3
Cartografia
Mappa di localizzazione: Iraq
Halabja

Halabja (in arabo حلبجة; in curdo:هه‌ڵه‌بجه Helebce) è una città irachena del Governatorato di al-Sulaymaniyya, nel Kurdistan iracheno. Si trova a circa 240 km a nordest di Baghdad ed a circa 15 km dal confine iraniano.

La città è tristemente nota per l'attacco chimico di Halabja[1] che avvenne nel 1988 durante la guerra guerra Iran-Iraq dove persero la vita 5000 cittadini in quello che è stato giudicato un crimine contro l'umanità.

Persone legate ad Halabja[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ 1988: Thousands die in Halabja gas attack BBC News. 1988-03-16.