Hal Foster (critico d'arte)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Hal Foster (...) è un critico d'arte statunitense.

Insegna arte alla Princeton University dove dirige il dipartimento di Arte e Archeologia. è stato uno dei fondatori della casa editrice Bay Press a Seattle.

Collabora con le riviste October, New Left Review e London Review of Books. I suoi libri più recenti sono Design & Crime (tradotto in italiano da postmediabooks insieme a Il ritorno del reale), Prosthetic Gods e Art since 1900 (L'Arte dal 900, Zanichelli 2007), una particolare storia dell’arte del Novecento scritta in collaborazione con Rosalind Krauss, Yve-Alain Bois e Benjamin Buchloh. Controllo di autorità VIAF: 49264612 LCCN: n82058148

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie