Hadropithecus stenognathus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Hadropithecus stenognathus
Hadropithecus.jpg
Stato di conservazione
Status none EX.svg
Estinto (1500)
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Superordine Euarchontoglires
(clade) Euarchonta
Ordine Primates
Sottordine Strepsirrhini
Infraordine Lemuriformes
Superfamiglia Lemuroidea
Famiglia Indriidae
Sottofamiglia Archaeolemurinae
Genere Hadropithecus (Von Liburnau, 1899)
Specie H. stenognathus
Nomenclatura binomiale
Hadropithecus stenognathus
Von Liburnau, 1899

Hadropithecus stenognathus è una specie estinta di lemure vissuta in Madagascar fino a circa 1000 anni fa. È l'unica specie del genere Hadropithecus.

Erano animali piuttosto simili all'indri, loro parente prossimo, nella costituzione del cranio: tuttavia avevano abitudini di vita più terrestri ed erano probabilmente molto simili ai babbuini a causa di un fenomeno di convergenza evolutiva.

Molto simili ai parenti Archaeolemur, erano però più grandi (pesavano fino a 47 kg) ed ancora più terricoli: la costituzione del cranio è molto schiacciata e robusta, con creste sagittali e nucali prominenti e sinfisi mandibolare fusa. La forma dei denti (incisivi inferiori piatti, premolari anteriori ridotti e posteriori molariformi) lascia pensare che, alla stregua degli odierni gelada a cui doveva somigliare molto, questa specie si nutriva di semi ed erba.

I subfossili di questi animali sono stati ritrovati un po' in tutto il Madagascar: si ritiene che il declino della specie sia cominciato con l'arrivo dell'uomo sull'isola, che devastando l'habitat con incendi, introducendo erbivori competitori per il cibo e cacciando attivamente questi grossi e mansueti erbivori ne determinò lo sterminio.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]