Haïm Brezis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Haïm Brezis (Riom-ès-Montagnes, 1 giugno 1944) è un matematico francese. La sua specializzazione è l'analisi funzionale, con applicazioni alle equazioni differenziali alle derivate parziali.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Si è laureato all'Università di Parigi, dove ha conseguito il dottorato nel 1972 (supervisionato da Gustave Choquet). È attualmente professore dell'Università Pierre e Marie Curie, membro dell'Academia Europæa e associato straniero della National Academy of Sciences statunitense.

Tra i titoli onorifici vanta un dottorato alla Scuola internazionale superiore di studi avanzati di Trieste, una laurea dell'Università Autonoma di Madrid e una dell'Università Normale di Pechino, oltre al titolo di Cavaliere della legion d'onore francese. Nel 2010 è anche entrato a far parte dell'Accademia Nazionale dei Lincei come membro straniero.[1][2]

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Analisi funzionale - Teoria e applicazioni, Liguori, Napoli, 1990, ISBN 8820715015.
  • Operateurs maximaux monotones et semi-groupes de contractions dans les espaces de Hilbert, North Holland, 1973, ISBN 0444104305.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • J. Vauthier, Haïm Brezis: un mathématicien Juif. Entretien Avec Jacques Vauthier, Collection Scientifiques & Croyants, Editions Beauchesne, 1999, ISBN 2-7010-1335-6.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Recent Faculty Honors, Rutgers School of Arts & Sciences
  2. ^ Scheda socio, dal sito dell'Accademia dei Lincei

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 22215545 LCCN: n81018399