HR 8799 e

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
HR 8799 e
Le orbite del sistema di HR 8799.Le orbite del sistema di HR 8799.
Stella madre HR 8799
Scoperta 1º novembre 2010[1]
Scopritori Marois et al, Telescopio Keck - Gemini Nord[1]
Classificazione Gigante gassoso o sub-nana bruna
Distanza dal Sole 129 ± 4 a.l.[2][3]
Coordinate
(all'epoca J2000.0)
Ascensione retta 23h 07m 28,7150s [4]
Declinazione +21° 08′ 03,302″[4]
Parametri orbitali
Semiasse maggiore ~ 14,5 ± 0,5 UA[1][5]
Periodo orbitale ~ 50 anni[1][5]
Dati fisici
Massa
9 ± 4 MJ[1]

HR 8799 e è un pianeta extrasolare che orbita attorno alla stella bianca di sequenza principale HR 8799, situata nella costellazione di Pegaso a 129 anni luce dal sistema solare. È il pianeta più interno del sistema planetario.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

HR 8799 e è il quarto pianeta scoperto attorno ad HR 8799, il più interno del sistema. Si tratterebbe di un vasto gigante gassoso o forse di una sub-nana bruna di massa compresa tra 5 e 13 volte la massa di Giove che orbita attorno alla sua stella ad una distanza di circa 14,5 unità astronomiche; se si trovasse nel sistema solare, l'oggetto si troverebbe quasi a metà strada tra Saturno e Urano.[1] Tale distanza è stata ricavata mediante la relazione tra la separazione angolare misurata tramite l'osservazione diretta e la distanza stimata della stella da Terra. Si calcola che il pianeta impieghi circa 50 anni per percorrere la propria orbita.[1]

La scoperta del pianeta, annunciata il 1º novembre 2010, è stata resa possibile mediante le osservazioni della stella, nel biennio 2009-2010, nelle bande K ed L dell'infrarosso da parte dei telescopi Keck.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h Christian Marois, et al., Images of a fourth planet orbiting HR 8799 in Astronomy & Astrophysics, 22 novembre 2010. DOI:10.1038/nature09684. URL consultato l'11 dicembre 2010.
  2. ^ F. van Leeuwen, HIP 114189, Hipparcos, the New Reduction, 2007. URL consultato il 13 novembre 2008.
  3. ^ Calcolata a partire dalla parallasse: \scriptstyle \mathrm{distanza\ in\ parsec}=\frac{1000}{\mathrm{parallasse\ in\ milliarcosecondi}}
  4. ^ a b V* V342 Peg -- Variable Star of gamma Dor type, SIMBAD. URL consultato il 20 dicembre 2008. .
  5. ^ a b Valori ottenuti considerando il piano dell'orbita circolare e visto frontalmente.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Il sistema di HR 8799
Stella HR 8799
Pianeti b · c · d · e
astronomia Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica