HRT F112

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
HRT F112
Narain Karthikeyan 2012 Malaysia FP2.jpg
Descrizione generale
Costruttore bandiera  HRT F1 Team
Categoria Formula 1
Squadra HRT F1 Team
Sostituisce Hispania F111
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in fibra di carbonio
Motore Cosworth CA2010
Trasmissione Williams
Altro
Pneumatici Pirelli
Avversarie Vetture di Formula 1 2012
Risultati sportivi
Debutto Australia Gran Premio d'Australia 2012
Piloti 22. Spagna Pedro de la Rosa
23. IndiaNarain Karthikeyan
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
20 0 0 0
Campionati costruttori 12º posto

L'HRT F112[1] è una vettura di Formula 1, con la quale la scuderia spagnola HRT ha affrontato il Campionato del Mondo 2012.

Livrea[modifica | modifica wikitesto]

La livrea è principalmente bianca, con una fascia rossa e oro. Dal Gran Premio di Spagna, le pance laterali vengono decorate con il numero dei piloti scritto in color oro.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Campionato mondiale di Formula 1 2012#Modifiche al regolamento.

La vettura dal punto di vista aerodinamico, a seguito delle modifiche regolamentari riguardanti le altezze del telaio,[2] è caratterizzata dalla presenza di uno scalino nella parte anteriore, al pari della maggior parte delle monoposto avversarie anche se in maniera meno marcata rispetto alle altre.[3] Per quanto riguarda lo schema delle sospensioni, viene impiegato il sistema push rod all'anteriore e quello pull rod al posteriore.[4]

Come nelle due stagioni precedenti, il propulsore è un V8 della Cosworth. Per la stagione viene inoltre rinnovato il rapporto di collaborazione con la Williams, con un accordo per la fornitura alla scuderia spagnola del cambio e del KERS;[5] tuttavia in seguito viene presa la decisione di non installare sulla vettura il sistema di recupero dell'energia cinetica, dispositivo non impiegato nemmeno nelle annate precedenti.[6]

Piloti[modifica | modifica wikitesto]

Piloti ufficiali
Nazione Nome Numero
Spagna Pedro de la Rosa 22
India Narain Karthikeyan 23
Collaudatori
Nazione Nome
Spagna Dani Clos
Italia Vitantonio Liuzzi
Cina Ma Qing Hua

Stagione 2012[modifica | modifica wikitesto]

Test[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Test F1 2011-2012.

Come nelle stagioni precedenti, la HRT non riuscì a prendere parte ai test invernali. In questo caso il ritardo fu dovuto al mancato superamento dei crash test; in particolare, il test di impatto laterale fu passato solo a fine febbraio[7], impedendo alla scuderia spagnola di partecipare all'ultima sessione di test invernali, disputata a Barcellona dall'1 al 4 marzo. La vettura scese in pista per la prima volta il 5 marzo, con al volante Karthikeyan[8].

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Campionato mondiale di Formula 1 2012.

La quasi totale mancanza di test rese difficile il debutto nel Gran Premio d'Australia e, come accaduto l'anno precedente, entrambi i piloti fallirono la qualificazione, facendo segnare tempi al di sopra del 107% e non venendo ammessi alla gara.

La situazione migliorò già nel successivo Gran Premio della Malesia, nel quale sia De la Rosa che Karthikeyan riuscirono a qualificarsi, seppur in ultima fila. Nel resto della stagione i due piloti riuscirono sempre a qualificarsi, ma la F112 risultò nettamente la peggior monoposto dello schieramento. In qualche occasione i piloti furono in grado di competere con le Marussia, battendoli occasionalmente in qualifica, ma il miglior piazzamento in gara rimase un quindicesimo posto di Karthikeyan, relegando la scuderia al dodicesimo e ultimo posto nella classifica costruttori.

Risultati F1[modifica | modifica wikitesto]

(Legenda) (I risultati in Grassetto indicano una pole position; i risultati in Corsivo indicano un giro più veloce)

Anno Team Motore Gomme Piloti Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the People's Republic of China.svg Flag of Bahrain.svg Flag of Spain.svg Flag of Monaco.svg Flag of Canada.svg Flag of Europe.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Hungary.svg Flag of Belgium.svg Flag of Italy.svg Flag of Singapore.svg Flag of Japan.svg Flag of South Korea.svg Flag of India.svg Flag of the United Arab Emirates.svg Flag of the United States.svg Flag of Brazil.svg Punti Pos.
2012 HRT F1 Team Cosworth CA 2012 P Spagna de la Rosa NQ 21 21 20 19 Rit Rit 17 20 21 22 18 18 17 18 Rit Rit 17 21 18 0 12º
India Karthikeyan NQ 22 22 21 Rit 15 Rit 18 21 23 Rit Rit 19 Rit Rit 20 21 Rit 22 19

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ HRT renews and extends its technical collaboration with Williams F1 in HRT F1 Team, HRT F1. URL consultato il 5 dicembre 2011.
  2. ^ L’anno delle papere: perché Ferrari e le altre hanno lo scalino sul muso, F1WEB.it. URL consultato il 10 marzo 2012.
  3. ^ La HRT si presenta e scende in pista in 422race.com, 5 marzo 2012.
  4. ^ Formula 1: primi passi per l'HRT in auto.it, Conti Editore, 6 marzo 2012.
  5. ^ La Williams fornirà cambio e KERS alla HRT nel 2012 in omnicorse.it, 3 novembre 2011.
  6. ^ Luis Perez Sala: “Il KERS è improbabile per l’HRT nel 2012″ in f1grandprix.motorionline.com, 4 aprile 2012.
  7. ^ La HRT passa i crash test obbligatori in tuttosport.com, 27 febbraio 2012. URL consultato il 7 aprile 2015.
  8. ^ Primi giri a Barcellona per la HRT F112 in omnicorse.it, 5 marzo 2012. URL consultato il 7 aprile 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]