HP Slate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
HP Slate
Classe di computer Tablet PC
Paese d'origine USA
Produttore Hewlett-Packard
Presentazione 7 gennaio 2010
Inizio commercializzazione 22 ottobre 2010
CPU Intel Atom Z530
Frequenza 1,6 GHz
Display incorporato 8,9" con digitalizzatore attivo e capacitivo multitocco
Drive incorporati 32 o 64 GB in memoria flash
Scheda video Integrata Intel
Risoluzioni video 1024 x 600 px
Comunicazione 802.11b/g; Bluetooth; WWAN (opzionale); 3G (opzionale)
Porte SD/SDHC/SDXC card reader; USB 2.0; dock connector; SIM card
SO di serie Windows 7 Home Premium
Peso 679 grammi
Sito Web [1]

L'HP Slate 500 Tablet PC, conosciuto anche come HP Slate, è un Tablet PC prodotto da Hewlett-Packard presentato per la prima volta al CES 2010[1] e spesso acclamato come "l'anti-iPad" È in vendita nel solo mercato statunitense a partire dal 22 ottobre 2010.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Dotato di processore Intel Atom (Menlow) affiancato da acceleratore grafico Broadcom Crystal HD Enhanced Video Accelerator per il supporto al video in 1080p, l'HP Slate si presenta come un Tablet PC puro con schermo da 8,9 pollici. Il digitalizzatore è il DuoSense di N-Trig che offre funzionalità di digitalizzatore attivo elettromagnetico con supporto alla penna[2] e funzionalità di digitalizzatore capacitivo con multitocco a quattro dita. Pesante 670 grammi e dotato di batteria integrata non sostituibile dall'utente, ha sistema operativo Windows 7 Professional. In seguito all'acquisizione da parte di HP di Palm al progetto basato su Windows 7 si sarebbe dovuto affiancare un nuovo progetto basato sul sistema operativo Web OS di proprietà di Palm[3], di cui però non si è arrivati a creare un modello commercializzato.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ il Tablet PC Italico
  2. ^ il Tablet PC Italico
  3. ^ Lo Slate di HP avrà WebOS