HM Bark Endeavour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
HM Bark Endeavour
Replica della Endeavour
Replica della Endeavour
Descrizione generale
Naval Ensign of the United Kingdom.svg
Tipo brigantino a palo
Cantiere Fishburn Whitby
Varata 1764
Caratteristiche generali
Dislocamento 379
Lunghezza 29,8 m
Larghezza 9,8 m
Altezza 5,8 m
Equipaggio 85-94
Armamento
Armamento 6 pezzi da 4 libbre, 8 girevoli

Australian National Maritime Museum.au[1]

voci di navi presenti su Wikipedia

L'Endeavour era un brigantino a palo che fu varato nel 1764 e sul quale James Cook compì il suo primo viaggio verso l'Australia.

James Cook partì per la sua spedizione con l'incarico di osservare il passaggio di Venere di fronte al Sole, ben visibile a Tahiti, ma anche quello di scoprire un eventuale continente australe. A questo scopo l'Endeavour salpò dal porto di Plymouth il 25 agosto 1768 con a bordo numerosi scienziati. Durante il suo lungo viaggio durato tre anni James Cook rilevò buona parte delle coste neozelandesi. Nel 1790 fu venduto ad un armatore francese che lo ribattezzò Liberté e lo demolì qualche anno dopo.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ James Cook's HMB Endesvour. URL consultato il 9 gennaio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina