HGF

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'HGF (Hepatocyte growth factor) o fattore di crescita degli epatociti, un fattore di crescita, è una glicoproteina eterodimerica costituita da una catena alfa e una catena beta unite da legami disolfuro. Il suo recettore (Met) è dotato di attività tirosin-chinasica ed è nota la sua controparte oncogenica: Tpr-Met. Gli è attribuito un ruolo importante nella genesi del sarcoma di Kaposi. Fa parte dei fattori angiogenetici ad azione diretta attivi nella vascolarizzazione dei tumori umani. Si comporta come un potente mitogeno per epatociti maturi, ma ha anche un effetto proliferativo su numerose cellule epiteliali. Inoltre è in grado di causare una transizione epiteliomesenchima, promuovendo la rottura delle giunzioni cellulari e stimolando la motilità della cellula.

Biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biologia