HD 89307

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
HD 89307
HD 89307 è una stella di classe spettrale GHD 89307 è una stella di classe spettrale G
Classificazione Nana gialla
Classe spettrale G0V
Distanza dal Sole 105,5
Costellazione Leone
Coordinate
Ascensione retta 10h 18m 21.28s
Declinazione +12°° 37'′ 15.99″
Dati fisici
Raggio medio 1,05 R
Massa
1,03 M
Periodo di rotazione 23,7 giorni
Temperatura
superficiale
5950 K (media)
Luminosità
1,24 L
Metallicità [Fe / H] = -0,12
Età stimata 4,9 ± 2,9 miliardi di anni
Dati osservativi
Magnitudine app. +7,06
Magnitudine ass. +4,47[1]
Moto proprio AR: -272,29 mas/anno
Dec: -39,91 mas/anno
Velocità radiale 23,0 km/s

HD 89307 è una stella nana gialla di sequenza principale situata a circa 106 anni luce nella costellazione del Leone[1]. Ha una magnitudine apparente di 7,06, con una temperatura superficiale di 5961 ± 34 K. La massa della stella è identica al valore di quella del Sole, ma ha una luminosità del 24% superiore. In termini di età, può essere un po' 'più vecchio del Sole, con un'età approssimativa di 4900 ± 2,9 miliardi di anni[2].

HD 89307 ha un contenuto di metalli del 25% inferiore a quelli del Sole, e il suo tasso di metallicità [Fe / H] = -0,12. I livelli di silicio, titanio, sodio, e nickel sono anch'essi inferiori.

Sistema planetario[modifica | modifica sorgente]

Nel dicembre 2004 è stato identificato un pianeta extrasolare orbitare intorno alla stella[3]. Si tratta di un gigante gassoso avente una massa minima doppia rispetto a quella di Giove, che orbita attorno alla stella in 2199 giorni ad una distanza media di 3,34 UA[4].

Il sistema di HD 89307
Pianeta Massa Periodo orb. Sem. maggiore Eccentricità Scoperta
b ≥2 ± 0,4 MJ 2199 ± 61 giorni 3,34 ± 0,17 UA 0,25 2004

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Extended Hipparcos Compilation (XHIP) (Anderson+, 2012)
  2. ^ Li abundances & vsini for star-planet systems (Gonzalez+, 2010)
  3. ^ Debra et al. Fischer, Five planets and an independent confirmation of HD 196885 Ab from Lick Observatory in The Astrophysical Journal, vol. 703, n. 2, 2009, pp. 1545–1556. DOI:10.1088/0004-637X/703/2/1545.
  4. ^ I. Boisse, F. Pepe, C. Perrier, D. Queloz, X. Bonfils, F. Bouchy, N. C. Santos, L. Arnold, J.-L. Beuzit, R. F. Dìaz, X. Delfosse, A. Eggenberger, D. Ehrenreich, T. Forveille, G. Hébrard, A.-M. Lagrange, C. Lovis, M. Mayor, C. Moutou, D. Naef, A. Santerne, D. Ségransan, J.-P. Sivan, S. Udry, The SOPHIE search for northern extrasolar planets. V. Follow-up of ELODIE candidates: Jupiter-analogs around Sun-like stars in Astronomy & Astrophysics, 25 maggio 2012. arΧiv:1205.5835

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

stelle Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni