HD 81040

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
HD 81040
HD 81040 è una stella di classe spettrale G come il nostro soleHD 81040 è una stella di classe spettrale G come il nostro sole
Classificazione Nana gialla
Classe spettrale G0V
Distanza dal Sole 106 anni luce
Costellazione Leone
Coordinate
Ascensione retta 9h 23m 47.08s
Declinazione +20°° 21'′ 52.034″
Dati fisici
Raggio medio 0,86 R
Massa
0,96 M
Luminosità
0,86 L
Metallicità 69% del sole
Età stimata 4,18 miliardi di anni
Dati osservativi
Magnitudine app. +7,72
Magnitudine ass. +5,17
Parallasse 30,20 mas
Moto proprio AR: −152,39 mas/anno
Dec: +36,12 mas/anno
Velocità radiale +49,2 km/s

HD 81040 è un stella nana gialla di classe spettrale G0V, situata nella costellazione del Leone e distante circa 106 anni luce dal sistema solare. La sua magnitudine assoluta nel catalogo Hipparcos è di +5,17, ma ciò la rende più coerente con una stella di tipo G2-3. Ha una temperatura effettiva di 5700 KK, e la sua metallicità è il 69% di quella del Sole. Questo valore è molto vicino alla media delle stelle nelle vicinanze del sistema solare, ma è al di sotto rispetto alla media delle stelle che ospitano pianeti. HD 81040 ha un raggio ed una massa pari all'86% e al 96% di quelli del Sole.

L'età della stella non è nota con precisione, lo spettrografo ELODIE suggeriva che avesse 0,8 miliardi di anni e la presenza di un giovane disco di polveri. Le successive misure della cromosfera hanno potuto determinare con maggiore precisione l'età della stella, che si stima essere di 4,18 miliardi di anni.

Sistema planetario[modifica | modifica sorgente]

Il 24 novembre 2005, un pianeta extrasolare denominato HD 81040 b con caratteristiche di un super gioviano è stato annunciato da Sozzetti.[1]

Il sistema di HD 81040
Pianeta Massa Periodo orb. Sem. maggiore Eccentricità
b >6.86 ± 0.71 MJ 1001.7 ± 7.0 giorni 1.94 UA 0.526 ± 0.042

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sozzetti et al., A massive planet to the young disc star HD 81040 in Astronomy and Astrophysics, vol. 449, nº 1, 2006, pp. 417–424, DOI:10.1051/0004-6361:20054303.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

stelle Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni