HD 189733

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
HD 149026 A
Vulpecula constellation HD189733.png
Classificazione nana arancione
Classe spettrale K1-K2
Distanza dal Sole 62,9 al (19,3 pc)
Costellazione Volpetta
Coordinate
(all'epoca J2000.0)
Ascensione retta 20h 00m 43.7133s
Declinazione +22° 42' 39.070"
Dati fisici
Raggio medio 0,76 +/- 0,01 R
Massa
0,82 +/- 0,03 M
Dati osservativi
Magnitudine app. 7,67
Nomenclature alternative
GJ 4130, HIP 98505

HD 189733 è un sistema stellare che dista circa 63 anni luce dalla Terra nella costellazione della Volpetta, di magnitudine 7,67.

Sistema stellare[modifica | modifica sorgente]

HD 189733 A è una nana arancione paragonabile a Epsilon Eridani, e possiede almeno un pianeta extrasolare. La compagna è una debole nana rossa di classe M distante 216 UA e avente un periodo orbitale di circa 32.000 anni[1].

La stella si trova ad appena 0,3º ad est della famosa Nebulosa Manubrio (M27), ha una magnitudine apparente di 7,7, tipo spettrale K. È osservabile già con l'ausilio di un binocolo.

Sistema planetario[modifica | modifica sorgente]

Attorno a HD 189733 A nel 2005 è stato individuato un pianeta extrasolare, HD 189733 b. Il pianeta è un gigante gassoso gioviano caldo più grande del 15% rispetto a Giove, ma è molto più vicino alla sua stella che orbita in circa 2 giorni.

Nel 2007, tramite analisi spettrometriche, è stata annunciata la presenza di vapore acqueo nell'atmosfera del pianeta. È il secondo pianeta extrasolare in cui ci sono state trovate evidenze di acqua. [2]
Nonostante il pianeta non sia abitabile, visto che la temperatura atmosferica raggiunge i 1000° C, la scoperta di acqua aumenta la probabilità che un tale elemento essenziale per la vita possa trovarsi anche in pianeti più simili alla Terra.

Prospetto[modifica | modifica sorgente]

Segue un prospetto dei componenti del sistema planetario di HD 189733 A, in ordine di distanza dalla stella.

Nome Massa semiasse
maggiore
Periodo orbitale  Scoperta 
HD 189733 b 1,15 ± 0,04 MJ 0,0313 ± 0,0004 UA 2,219 giorni 2005

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Bakos, Gáspár Á. et al., A Stellar Companion in the HD 189733 System with a Known Transiting Extrasolar Planet in The Astrophysical Journal Letters, vol. 641, nº 1, 2006, pp. L57–L60, DOI:10.1086/503671.
  2. ^ Water vapour found on exoplanet. URL consultato il 12 luglio 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

stelle Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni