HD 17156

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
HD 17156
Classificazione Subgigante gialla
Classe spettrale G0 - F8IV
Distanza dal Sole 255 anni luce
Costellazione Cassiopea
Coordinate
(all'epoca J2000.0)
Ascensione retta 02h 49m 44,488s
Declinazione +71° 45′ 11,63″
Dati fisici
Raggio medio 1,51 R
Massa
1,275 M
Temperatura
superficiale
6079 K (media)
Metallicità 173% rispetto al Sole
Età stimata 3,38 miliardi di anni
Dati osservativi
Magnitudine app. +8,17
Magnitudine ass. +3,70
Parallasse 13,33 mas
Moto proprio AR: 91,14 mas/anno
Dec: -33,14 mas/anno
Nomenclature alternative
BD -71°171, SAO 4737, HIP 13192

HD 17156 è stella subgigante gialla, collocata nella costellazione di Cassiopea a circa 240 anni luce di distanza dal Sole. Avendo magnitudine apparente di 8,17, non è visibile ad occhio nudo ma si può osservare facilmente con un binocolo.

La stella è più grande e massiva del Sole, di circa il 28%, e il suo raggio è una volta e mezzo superiore. Ha magnitudine assoluta di 3,70 e appartiene alla classe spettrale G0 (più calda e luminosa del Sole), o a seconda delle fonti F8IV[1]. Attorno alla stella orbitano i due pianeti HD 17156 b e HD 17156 c.

Sistema planetario[modifica | modifica sorgente]

HD 17156 b è stato il primo pianeta scoperto (nel 2007) nella costellazione di Cassiopea mediante l'uso della spettroscopia Doppler. Nel 2008 è stato individuato l'altro pianeta HD 17156 c, ma la sua scoperta non è ancora stata confermata.

Pianeta Tipo Massa Periodo orb. Sem. maggiore Eccentricità
b Gigante gassoso 3.191 ± 0.033 MJ 21.2163979 ± 0.0000159 giorni 0.16243 UA 0.6768 ± 0.0034
c Gigante gassoso 0.063 MJ 111.314 giorni 0.481 UA 0.136

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Radii of exoplanet host stars (van Belle+, 2009)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

stelle Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni