HD 143436

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
HD 143436
Classificazione Nana gialla
Classe spettrale G0V
Distanza dal Sole 142 anni luce
Costellazione Serpente
Coordinate
(all'epoca J2000)
Ascensione retta 16h 00m 18,838s
Declinazione +00° 08′ 13,23″
Dati fisici
Raggio medio 0,97[1] R
Massa
1,01[2] M
Temperatura
superficiale
5768 ± 43 K[2] (media)
Metallicità 100% rispetto al Sole[2]
Età stimata 3,8 ± 2,9 miliardi di anni[2]
Dati osservativi
Magnitudine app. +8,03
Magnitudine ass. +4,87
Parallasse 24,67 mas
Moto proprio AR: -135,26 mas/anno
Dec: -108,52 mas/anno
Nomenclature alternative
HD 143436, SAO 121307, HIP 78399.

HD 143436 è una stella della costellazione del Serpente, distante 142 anni luce dal sistema solare.

Si tratta di una nana gialla di tipo spettrale G0V, molto simile al Sole, con massa, raggio, luminosità e metallicità praticamente identici a quelli del Sole, tanto da essere considerata una delle maggiori candidate a poter essere definita gemella del Sole. La sua temperatura superficiale è stata stimata in 5768 ± 43 K, rispetto ai 5777 K della nostra stella, e la presenza di metalli, vale a dire degli elementi più pesanti dell'elio è la stessa del Sole. Esistono alcune piccole differenze: il litio è 6 volte più abbondante e appare essere un po' più giovane (3,8 ± 2,9 miliardi di anni) del Sole, anche se il margine d'errore in questo caso è piuttosto alto. La stessa abbondanza di litio del resto pare correlata alla più giovane età, come nel caso di 18 Scorpii, un'altra stella definita in più occasioni gemella del Sole, e dove la presenza del litio è 4 volte superiore alla quantità presente nel Sole.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fundamental parameters of stars (Allende Prieto+, 1999)
  2. ^ a b c d Jeremy R. King, Ann M. Boesgaard, Simon C. Schuler, Keck HIRES Spectroscopy of Four Candidate Solar Twins in The Astronomical Journal, vol. 130, nº 5, p. 2318.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Stelle Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni