H.262

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'H.262[1] o MPEG-2 Parte 2 (formalmente noto come ISO/IEC 13818-2,[2] noto anche come MPEG-2 Video) è uno standard di compressione e codifica dei video digitali sviluppato e mantenuto congiuntamente dal Video Coding Experts Group (VCEG) dell'ITU-T e dal Moving Picture Experts Group (MPEG) dell'ISO/IEC. È la seconda parte dello standard ISO/IEC MPEG-2. La Raccomandazione ITU-T H.262 e i documenti ISO/IEC 13818-2 sono identici. Lo standard è disponibile dietro pagamento di una quota dall'ITU-T[1] e dall'ISO.

Panoramica[modifica | modifica wikitesto]

L'MPEG-2 Video è simile all'MPEG-1, ma fornisce anche il supporto per i video interlacciati (il formato usato dai sistemi televisivi analogici). L'MPEG-2 Video non è ottimizzato per le basse velocità di trasmissione (meno di 1 Mbit/s), ma supera le prestazioni dell'MPEG-1 a 3 Mbit/s e oltre. Tutti i decodificatori conformi agli standard dell'MPEG-2 Video sono perfettamente capaci di riprodurre gli stream MPEG-1 Video.[3]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il processo di approvazione da parte dell'ISO/IEC fu completato nel novembre 1994.[4] The first edition was approved in July 1995[5] and published by ITU-T[1] and ISO/IEC in 1996.[6]

Nel 1996 il riconoscimento fu esteso a due emendamenti della Preetham per includere la Registrazione degli Identificatori dei Diritti d'autore e il Profilo 4:2:2.[1][7] L'ITU-T pubblicò questi emendamenti nel 1996 e nell'ISO nel 1997.[6]

Ci sono anche altri emendamenti pubblicati in seguito dall'ITU-T e dall'ISO.[1][2][8]

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

H.262 / Edizioni dell'MPEG-2 Video[8]
Edizione Data di rilascio Ultimo emendamento Standard ISO/IEC Raccomandazione ITU-T Descrizione
Prima edizione 1995 2000 ISO/IEC 13818-2:1996[6] H.262 (07/95)
Seconda edizione 2000 2009[1][2][9] ISO/IEC 13818-2:2000[2] H.262 (02/00)

Profili e livelli[modifica | modifica wikitesto]

Profili MPEG-2
Abbr. Nome Fotogramma YCbCr Stream Commento
SP Simple Profile (Profilo semplice) P, I 4:2:0 1 nessun interlacciamento
MP Main Profile (Profilo principale) P, I, B 4:2:0 1
422P 4:2:2 Profile (Profilo 4:2:2) P, I, B 4:2:2 1
SNR SNR Scalable Profile (Profilo scalabile SNR) P, I, B 4:2:0 1-2 SNR: Signal to Noise Ratio (Rapporto segnale/rumore)
SP Spatial Scalable Profile (Profilo scalabile spaziale) P, I, B 4:2:0 1-3 decodifica di qualità bassa, normale e alta
HP High Profile (Profilo alto) P, I, B 4:2:2 1-3
Livelli MPEG-2
Abbr. Nome Pixel/linea Linee Frequenza dei fotogrammi (Hz) Velocita di trasmissione (Mbit/s)
LL Low Level (Livello basso) 352 288 30 4
ML Main Level (Livello principale) 720 576 30 15
H-14 High 1440 (Alto 1440) 1440 1152 30 60
HL High Level (Livello alto) 1920 1152 30 80
Profilo @ Livello Risoluzione (px) Frequenza dei fotogrammi max. (Hz) Campionamento Velocità di trasmissione (Mbit/s) Esempio di applicazione
SP@LL 176 × 144 15 4:2:0 0.096 Ricevitori senza fili
SP@ML 352 × 288 15 4:2:0 0.384 PDAs
320 × 240 24
MP@LL 352 × 288 30 4:2:0 4 Set-top box (STB)
MP@ML 720 × 480 30 4:2:0 15 (DVD: 9.8) DVD, SD-DVB
720 × 576 25
MP@H-14 1440 × 1080 30 4:2:0 60 (HDV: 25) HDV
1280 × 720 30
MP@HL 1920 × 1080 30 4:2:0 80 ATSC 1080i, 720p60, HD-DVB (HDTV).

(La velocità per la trasmissione terrestre è limitata a 19,39Mbit/s)

1280 × 720 60
422P@LL 4:2:2
422P@ML 720 × 480 30 4:2:2 50 L'IMX della Sony usa soltanto l'intra-frame, video con "contributo" in broadcast (I&P only)
720 × 576 25
422P@H-14 1440 × 1080 30 4:2:2 80 Potenziali futuri prodotti HD basati sull'MPEG-2 di Sony e Panasonic
1280 × 720 60
422P@HL 1920 × 1080 30 4:2:2 300 Potenziali futuri prodotti HD basati sull'MPEG-2 di Panasonic
1280 × 720 60

Applicazioni[modifica | modifica wikitesto]

DVD[modifica | modifica wikitesto]

Lo standard DVD usa l'MPEG-2 Video, ma impone alcune restrizioni:

  • Risoluzioni ammesse
    • 720 × 480, 704 × 480, 352 × 480, 352 × 240 pixel (NTSC)
    • 720 × 576, 704 × 576, 352 × 576, 352 × 288 pixel (PAL)
  • Aspect ratio (immagine) ammesso (AR del display)
    • 4:3
    • 16:9
    • (1,85:1 e 2,35:1, tra gli altri, sono spesso elencati come aspect ratios validi di DVD, sono in effetti solo un'immagine 16:9 con la parte superiore e inferiore del fotogramma coperta di nero)
  • Frequenze dei fotogrammi ammesse
    • 29,97 frame/s (NTSC)
    • 25 frame/s (PAL)
    • 23,976 frame/s mediante uso del 3:2 pulldown (FILM)
  • Velocità di trasmissione audio+video
    • Picco video 9,8 Mbit/s
    • Picco totale 10,08 Mbit/s
    • Minimo 300 kbit/s
  • Y'CbCr 4:2:0
  • Struttura dei GOP (Group of picture)
    • L'intestazione della sequenza deve essere presente all'inizio di ogni GOP
    • Fotogrammi massimi per GOP: 18 (NTSC) / 15 (PAL), cioè entrambi 0,6 secondi
    • GOP chiusi richiesti per i DVD ad angolo multiplo

HD DVD & Blu-ray[modifica | modifica wikitesto]

Gli standard HD DVD e Blu-ray usano l'MPEG-2 Video insieme agli standard video MPEG-4 H.264/AVC e VC1.[senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f H.262 : Information technology - Generic coding of moving pictures and associated audio information: Video in ITU-T Website, International Telecommunication Union - Telecommunication Standardization Sector (ITU-T), febbraio 2000. URL consultato il 13 agosto 2009.
  2. ^ a b c d ISO, ISO/IEC 13818-2:2000 - Information technology -- Generic coding of moving pictures and associated audio information: Video, ISO. URL consultato il 31 ottobre 2009.
  3. ^ Jens-Rainer Ohm, Introduction to MPEG-2 Video (13818-2), 2005-07. URL consultato il 1º novembre 2009.
  4. ^ P.N. Tudor, MPEG-2 Video compression, 2005-12. URL consultato il 1º novembre 2009.
  5. ^ H.262 (07/95) Information Technology – Generic Coding of Moving Picture and Associated Audio Information: Video (PDF), ITU. URL consultato il 3 novembre 2009.
  6. ^ a b c ISO, ISO/IEC 13818-2:1996 - Information technology -- Generic coding of moving pictures and associated audio information: Video, ISO. URL consultato il 31 ottobre 2009.
  7. ^ Leonardo Chiariglione - Convenor, Short MPEG-2 description, 2000-10. URL consultato il 1º novembre 2009.
  8. ^ a b MPEG, MPEG standards - Full list of standards developed or under development, chiariglione.org. URL consultato il 31 ottobre 2009.
  9. ^ ISO, ISO/IEC 13818-2:2000/Amd 3 - New level for 1080@50p/60p. URL consultato il 2 novembre 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica