Hörnlihütte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hörnlihütte
Picswiss VS-01-34.jpg
Stato Svizzera Svizzera
Altitudine 3.260 m s.l.m.
Località Zermatt
Catena Alpi Pennine
Coordinate 45°58′56″N 7°40′34″E / 45.982222°N 7.676111°E45.982222; 7.676111Coordinate: 45°58′56″N 7°40′34″E / 45.982222°N 7.676111°E45.982222; 7.676111
Mappa di localizzazione: Svizzera
Inaugurazione 1880
Dati logistici
Proprietà Club Alpino Svizzero, sezione Monte Rosa
Periodo di apertura da giugno a settembre
Capienza 50 posti letto

La Hörnlihütte (in italiano, Rifugio Hörnli) è un rifugio situato nel comune di Zermatt (Vallese - Svizzera), nel Mattertal, nelle Alpi Pennine, a 3.260 m s.l.m.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È stato costruito nel 1880 dal Club Alpino Svizzero lungo la via normale al monte Cervino.

Caratteristiche e informazioni[modifica | modifica wikitesto]

L'Hörnlihütte. Sullo sfondo si vede il massiccio del Monte Rosa

Prende il nome dalla Cresta Hörnli sulla quale il rifugio è costruito. Ha 50 posti letto ed è aperto da giugno a settembre. Il locale invernale dispone di 10 posti.

Accessi[modifica | modifica wikitesto]

L'accesso al rifugio avviene normalmente da Zermatt. Si può salire con l'ovovia Matterhorn Express fino alla stazione Lago Nero (Schwarzsee); quindi il rifugio si raggiunge in circa tre ore. La salita a piedi da Zermatt richiede circa cinque ore.

Ascensioni[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]