Gyps himalayensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Avvoltoio dell'Himalaya
Himalayan Griffon Vulture.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Accipitriformes
Famiglia Accipitridae
Genere Gyps
Specie G. himalayensis
Nomenclatura binomiale
Gyps himalayensis
Hume, 1869

Il grifone dell'Himalaya (Gyps himalayensis), è un avvoltoio del Vecchio Mondo strettamente imparentato col grifone europeo, Gyps fulvus.

Misura circa 106 cm di lunghezza, per 272 cm di apertura alare ed un peso di 9,7 kg; questi numeri ne fanno il secondo più grande avvoltoio del Vecchio Mondo, surclassato solo dall'avvoltoio monaco.

Vive e nidifica nei dirupi più scoscesi della catena dell'Himalaya e del Tibet, dove può formare anche grandi colonie quando lo spazio ed i rifugi disponibili lo consentono.

Presenta tutte le caratteristiche comuni al genere Gyps: le grandi ali, la coda corta ed il collo lungo e serpentiforme. Tuttavia, la peluria sul collo, ed il piumaggio in generale, sono più folti rispetto ai congeneri, per meglio resistere alle fredde temperature himalayane. Il corpo e le ali sono tendenti al bianco, mentre le remiganti sono scure; attorno al collo presenta un collare di piume bianche, mentre il becco è giallo, così come le zampe.

Similmente ai congeneri, è uno spazzino che si nutre di carogne, che trova servendosi della vista acutissima mentre vola ad elevate altezze fra le vallate e gli altipiani, alla ricerca di animali precipitati in burroni o crepacci o uccisi da altri carnivori.

Normalmente è un animale silenzioso, tuttavia nei pressi del proprio nido o di una carcassa, può emettere suoni simili a sibili o grugniti verso i suoi simili.

Depone un uovo all'anno.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Gyps himalayensis in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli