Gyps

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Gyps
Griffon.JPG
Gyps fulvus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Accipitriformes
Famiglia Accipitridae
Sottofamiglia Aegypiinae
Genere Gyps
Savigny, 1809
Specie

Gyps è un genere di avvoltoi del Vecchio Mondo facente parte della famiglia degli Accipitridae.[1]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Caratteristiche comuni a tutte le specie sono le ali larghe, il becco aguzzo, la prevalenza di toni scuri nel piumaggio e l'assenza di piume sulla testa e sul lungo collo.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Si tratta di grandi uccelli spazzini, che traggono nutrimento principalmente dalle carcasse, che vengono trovate esclusivamente grazie alla vista.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Gli appartenenti a questo genere vivono nelle zone calde e temperate di Europa, Asia e Africa.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Comprende le seguenti 8 specie:[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Accipitridae in IOC World Bird Names (ver 4.1), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 19 aprile 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli