Guy Wilks

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guy Wilks
Guy Wilks Rally Scotland 2010.jpg
Dati biografici
Nome Guy Philip Wilks
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Carriera
Carriera nel mondiale Rally
Esordio 2002 Rally di Svezia
Rally disputati 45
Punti ottenuti 3
 

Guy Philip Wilks (Darlington, 22 gennaio 1981) è un pilota di rally britannico.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha vinto il trofeo Ford Ka nel 2000 al suo primo anno nelle competizioni guadagnandosi la possibilità di partecipare nel 2001 al trofeo Ford Puma 1400cc, che ha terminato in seconda posizione.

In seguito, nel 2002, ha preso parte al campionato britannico con una Ford Puma S1600 concludendo la stagione 5º assoluto.[1] Nel 2003 ha disputato il JWRC con una Ford Puma preparata dal team Chris Birkbeck Motorsport, terminando la stagione in 7ª posizione.

Nel 2004 ha terminato al 3º posto il campionato JWRC, oltre a vincere sia il campionato British Super 1600 che il titolo British Junior.[2] Sempre nel JWRC è giunto secondo alle spalle di Dani Sordo nel 2005 e quarto nel 2006. In questi anni ha corso con Suzuki Ignis e Suzuki Swift. Nel 2007 e nel 2008, alla guida di una Mitsubishi Lancer Evolution, ha vinto il campionato britannico rally.

Nel 2009 ha iniziato a prendere parte al trofeo Intercontinental Rally Challenge dapprima con una Proton Satria Neo S2000 con cui ha ottenuto come miglior piazzamento un 5º posto assoluto in Russia, poi a fine stagione ha guidato per un rally la Škoda Fabia S2000 vincendo in Scozia.

Nel 2010 con la conferma con il team Škoda UK ha ottenuto due secondi e un terzo posto rispettivamente in Brasile, Argentina e Spagna giungendo 6º assoluto in campionato.

Nel 2011 ha rimpiazzato il campione in carica Kris Meeke correndo con una Peugeot 207 S2000 del team Peugeot UK. È arrivato 3º nel Rally di Monte Carlo e ha chiuso la stagione 7º con 47 punti.

Risultati nel mondiale rally[modifica | modifica wikitesto]

2002 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of Cyprus.svg Flag of Argentina.svg Flag of Greece.svg Flag of Kenya.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of New Zealand.svg Flag of Australia.svg Flag of the United Kingdom.svg Punti Pos.
Mitsubishi Lancer Evo 6[3]
Ford Puma S1600
Rit Rit 28 0
2003 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of Turkey.svg Flag of New Zealand.svg Flag of Argentina.svg Flag of Greece.svg Flag of Cyprus.svg Flag of Germany.svg Flag of Finland.svg Flag of Australia.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of the United Kingdom.svg Punti Pos.
Ford Puma S1600 Rit 18 33 24 28 33 Rit 0
2004 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of Mexico.svg Flag of New Zealand.svg Flag of Cyprus.svg Flag of Greece.svg Flag of Turkey.svg Flag of Argentina.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of Japan.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of Australia.svg Punti Pos.
Suzuki Ignis S1600 Rit 12 13 Rit 18 11 Rit 0
2005 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of Mexico.svg Flag of New Zealand.svg Flag of Italy.svg Flag of Cyprus.svg Flag of Turkey.svg Flag of Greece.svg Flag of Argentina.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Japan.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of Australia.svg Punti Pos.
Suzuki Ignis S1600[4]
Suzuki Swift S1600
19 22 11 27 23 29 52 17 18 15 32 17 Rit 0
2006 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of Mexico.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Argentina.svg Flag of Italy.svg Flag of Greece.svg Flag of Germany.svg Flag of Finland.svg Flag of Japan.svg Flag of Cyprus.svg Flag of Turkey.svg Flag of Australia.svg Flag of New Zealand.svg Flag of the United Kingdom.svg Punti Pos.
Suzuki Sport Europe UK Suzuki Swift S1600 38 19 26 15 19 52 0
2007 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of Norway.svg Flag of Mexico.svg Flag of Portugal.svg Flag of Argentina.svg Flag of Italy.svg Flag of Greece.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of New Zealand.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Japan.svg Flag of Ireland.svg Flag of the United Kingdom.svg Punti Pos.
Ramsport
Mitsubishi Motors UK
Ford Focus WRC
Subaru Impreza WRC[5]
Mitsubishi Lancer Evo 9[6]
Rit Rit 9 9 10 6 13 3 18º
2008 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of Mexico.svg Flag of Argentina.svg Flag of Jordan.svg Flag of Italy.svg Flag of Greece.svg Flag of Turkey.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of New Zealand.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Japan.svg Flag of the United Kingdom.svg Punti Pos.
JAS Motorsport
Mitsubishi Motors UK
Honda Civic Type-R R3
Mitsubishi Lancer Evo 9
18 14 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Ritirato Squalificato Non partito
Fonte dei dati: wrc.com, ewrc-results.com, autosport.com, rallybase.nl.

Risultati nell'IRC[modifica | modifica wikitesto]

Anno Team Auto 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 Punti Pos.
2009 Regno Unito Mellors Elliot Motorsport Proton Satria Neo S2000 MON BRA KEN POR BEL
Rit
RUS
5
POR
11
CZE
Rit
ESP
22
ITA
13
15
Regno Unito Philip Pugh Škoda Fabia S2000 SCO
1
2010 Regno Unito Škoda UK Škoda Fabia S2000 MON
6
CUR
2
ARG
2
CAN
3
SAR
Rit
YPR AZO MAD ZLI
7
SAN
Rit
SCO
Rit
CYP 27
2011 Regno Unito Peugeot UK Peugeot 207 S2000 MON
3
CAN
5
COR
Rit
YAL
5
YPR
4
AZO
Rit
ZLI
Rit
MEC
Rit
SAN
Rit
SCO
Rit
CYP 47

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Risultati del Pirelli British Rally Championship 2002
  2. ^ (EN) Wilks scoops two British titles for Suzuki, Crash.net, 3 ottobre 2004.
  3. ^ Con la Mitsubishi nel rally di Svezia.
  4. ^ Con la Ignis fino al rally dell'Acropoli.
  5. ^ Con la Subaru nel rally d'Irlanda.
  6. ^ Con la Mitsubishi nel rally di Gran Bretagna.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]