Guy Môquet (metropolitana di Parigi)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Metro-M.svg Guy Môquet
Carrefour Marcadet
Marcadet - Balagny
Expometro GM 2462.JPG
Stazione della metropolitana di Parigi
Inaugurazione 26 febbraio 1911
Stato in uso
Linea Linea 13
Localizzazione Parigi
Mappa di localizzazione: Parigi
Guy Môquet
Metropolitane del mondo

Coordinate: 48°53′37.83″N 2°19′40.28″E / 48.893842°N 2.327855°E48.893842; 2.327855

Ricordo di Guy Môquet

Guy Môquet è una stazione della linea 13 della Metropolitana di Parigi, inaugurata nel 1911 con il tronco Saint Lazare - Porte de Saint-Ouen della linea B della Société du chemin de fer électrique souterrain Nord-Sud de Paris.

La stazione[modifica | modifica sorgente]

Storia[modifica | modifica sorgente]

La stazione ha cambiato nome diverse volte:

  • Carrefour Marcadet nel 1911.
  • Marcadet - Balagny nel 1912. Balagny fu municipio di Batignolles-Monceau nel XIX secolo.
  • Guy Môquet dal 27 gennaio 1946 quando la rue Balagny fu intitolata ad un giovane militante comunista francese diciassettenne, di nome appunto Guy Môquet, fucilato dai nazisti.

In occasione della commemorazione di Guy Môquet (22 novembre 2007), la RATP ha distribuito ai viaggiatori un opuscolo sulle stazioni della Metropolitana di Parigi legate alla Resistenza[1].

Un video venne proiettato su degli schermi LCD e vennero esposti dei manifesti su Guy Môquet[2].

L'ultima lettera di Guy Môquet venne letta in presenza del Ministro dei trasporti e del presidente della RATP[3].

Interconnessioni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Annonce 4109 du site ratp.fr, octobre 2007
  2. ^ [1] phiji.fr, « Guy Môquet »
  3. ^ metrofrance.com, « Métro, La RATP rend hommage à Guy Môquet »

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]