Gush Dan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Coordinate: 32°02′N 34°46′E / 32.033333°N 34.766667°E32.033333; 34.766667 Gush Dan (in ebraico גּוּשׁ דָּן) è un'area metropolitana comprendente zone appartenenti sia al distretto di Tel Aviv sia al Distretto Centrale, sulla costa mediterranea dello stato di Israele.

È l'area metropolitana più vasta dello stato, con una popolazione approssimativamente di 3.5 milioni di abitanti[senza fonte].

Il termine "Gush Dan" significa "area di Dan", dal nome della tribù omonima, che risiedeva in questa zona nel periodo dell'antico Regno d'Israele.

Secondo la narrazione biblica[senza fonte], la tribù di Dan aveva cercato di stabilirsi in precedenza nella zona costiera centrale della Palestina, ma fu costretta ad accamparsi nella regione collinare situata sulla valle di Sorek, a causa dell'ostilità dei Filistei, che già vi risiedevano. La loro offensiva costrinse quindi gli Ebrei a spostarsi più a nord, dove con la conquista di Laish, fondarono il regno chiamato regno di Dan.

In seguito, a partire dai sionisti e fino al moderno stato d'Israele, sulla scorta delle fonti storiche antiche[senza fonte], la regione occupata in un primo momento dalla tribù di Dan, che si estendeva a nord fin verso Joppa e a sud giungeva nella zona di Timnah nello Shephelah venne chiamata appunto "Gush Dan" ("area di Dan").

GushDanPano1.jpg

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Israele Portale Israele: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Israele