Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Gurkha

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monumento al soldato Gurkha in Horse Guards Avenue, prospiciente il Ministero della Difesa, nella Città di Westminster a Londra.

Gurkha o Gorkha o Ghurka (Nepalese: गोर्खा) sono un popolo del Nepal[1] e dell'India Settentrionale, che prende il nome dal guru-guerriero hindu dell'VIII secolo Gorakhnath. Il suo discepolo Bappa Rawal, principe Shailadhish, fondò la Casa di Mewar in Rajasthan. Successivamente i discendenti di Bappa Rawal si spostarono ancora più a est e fondarono la casa di Gorkha, che divenne Regno del Nepal. Il Distretto di Gorkha è uno dei 75 distretti del moderno Nepal.

I Gurkha sono meglio conosciuti per la loro storia nei reggimenti Gorkha dell'Esercito indiano, nella Brigata Gurkha e i Royal Gurkha Rifles del British Army e nell'Esercito nepalese.

La parola Gorkha deriva dalle parole Pracrite "gao rakkha" (letteralmente protettore delle mucche). Questo termine fu usato dal Guru Gorakhnath, capo spirituale dei Gorkha, come nome per i suoi discepoli.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "I Gurkha rappresentano la maggioranza della popolazione nel distretto di Darjeeling del West Bengal e Sikkim." Debnath, Monojit; Tapas K. Chaudhuri *Study of Genetic Relationships of Indian Gurkha Population on the basis of HLA — A and B Loci Antigens" International Journal of Human Genetics, 6(2): 159–162 (2006)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

India Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di India