Guillaume Colletet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Guillaume Colletet (Parigi, 12 marzo 1598Parigi, 11 febbraio 1659) è stato un poeta francese.

Fu tra i primi membri dell'Académie française e si giovò della protezione di alcuni grandi personaggi, come il cardinale Richelieu, con il quale ebbe saltuarie collaborazioni.

La poetica del Colletet è contrassegnata dalla scorrevolezza dei versi, la cui eleganza e delicatezza li avvicina alla poesia di Pierre Ronsard, il «principe dei poeti francesi».

Tra le sue opere: Epigrammi (Epigramme, 1653), Poesie diverse (Poésies diverses, 1656) e anche un'Arte poetica (Art poétique, 1658). Da segnalare infine alcune biografie di poeti francesi, in parte inedite.

Predecessore Seggio 23 dell'Académie française Successore
- 1634 - 1659 Gilles Boileau
Controllo di autorità VIAF: 3269517 · LCCN: n82223008 · SBN: IT\ICCU\CFIV\078691 · GND: 118912682 · BNF: cb11897316f (data)