Guido Menasci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Guido Menasci (Livorno, 24 marzo 1867Livorno, 27 dicembre 1925) è stato un librettista italiano. Il suo libretto più famoso è stato quello di Cavalleria rusticana, scritto insieme con Giovanni Targioni-Tozzetti e musicato dall'amico e concittadino Pietro Mascagni. Scrisse anche i libretti delle opere I Rantzau e Zanetto, sempre di Mascagni, e per l'opera Regina Diaz di Umberto Giordano.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Gian Luca Corradi, MENASCI, Guido, Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 73 (2009)

Controllo di autorità VIAF: 22274345