Guido Carmignani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La Reale aranciera colla esposizione floreale (1857), Galleria Nazionale di Parma.

Guido Carmignani (Parma, 23 gennaio 1838Parma, 8 marzo 1909) è stato un pittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Giulio, tipografo e pittore, venne spinto dal genitore a dedicarsi sin dalla prima giovinezza agli studi artistici. Per completare la sua formazione soggiornò lungamente a Parigi, dove frequentò il suo conterraneo Alberto Pasini.

Specializzato nella produzione di dipinti con vedute e paesaggi, le sue opere sono tra l'altro conservate presso la Pinacoteca Stuard, il Museo Glauco Lombardi, la Galleria Nazionale di Parma e la Galleria civica d'arte moderna e contemporanea di Torino.

Il padre Giulio, benché meno prolifico e famoso del figlio, è unanimemente riconosciuto come più grande, maturo e completo.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Sul Cinghio, effetto d'inverno (1879).
Coll. privata, Parma.
Il giardino ducale alla metà del secolo
(ca. 1878-80). Coll. Minardi, Parma.
La fruttarola di Barriera Farini (ca. 1880).
Coll. Sicca, Parma.
Lusso e povertà (1893).
Coll. Alberto Rondani, Parma.
  • Una veduta presa dal torrente Parma (1853), coll. Tegoni, Parma
  • Torrente Parma presso il ponte Dattaro (1854), Galleria Nazionale di Parma
  • Effetto di luna su un fiume (1855), coll. Ettore Carmignani, Melzo
  • Mulino sul Po, tramonto (1856), Museo Glauco Lombardi
  • Monti a Varese (1856), comune di Cortemaggiore (Piacenza)
  • Veduta di mare con spiaggia, Portovenere (1857), coll. Cavalli, Parma
  • Marina di Portovenere (1857), coll. Colombi, Parma
  • Vòlto di un borgo in Parma (1857), coll. Pioli, Parma
  • Interno d'un mulino sul Po (a Sacca), Museo Lombardi
  • Riposo di cacciatori, disegno (1857), coll. Ettore Carmignani
  • Ritratto di Giacomo Cornish, disegno (1857), coll. Ettore Carmignani
  • Ritratto di Enrico Sartori, disegno, coll. Ettore Carmignani
  • La Reale aranciera colla esposizione floreale (1857), Galleria Nazionale di Parma
  • Paese di montagna (1862), coll. Ferrari, Parma
  • Sulla Senna (1858), Pinacoteca Stuard
  • Bougival (1858), coll. Ettore Carmignani
  • Rive della Senna, effetto del mattino (1858), Museo Lombardi
  • Veduta nei dintorni di Parigi (1860), comune di Felino
  • Veduta d'una parte della città di Cuneo (1861), comune di Cortemaggiore
  • Scurano (1861), coll. Michela Michelotti, Parma
  • A Montecchio (1861), coll. Michela Michelotti
  • Strada dell'Appennino (1861-63), coll. Michela Michelotti
  • Al Borghetto (1861-63), coll. Chiampo, Parma
  • Cortile rustico (1864), coll. Venturini, Parma
  • Portico (1865), coll. Crispo, Parma
  • Dopo la pioggia (1865), comune di Parma
  • Paesaggio lacustre (1865), coll. Gennari, Parma
  • Bellagio sul lago di Como (1866), coll. Arduini, Parma
  • Un agguato (1866), coll. Tanzi, Parma
  • Parigi, una sera di novembre (barriera di Clichy), 1866, Galleria d'Arte Moderna, Torino
  • Bosco con betulle, acquaforte (1868-70), Museo Lombardi
  • Al ponte Dattaro presso Parma (1867), Pinacoteca Stuard
  • Al ponte Dattaro (1867-70), coll. Ferrari, Parma
  • Le lavandaie a Bougival (1868), Pinacoteca Nazionale, Parma
  • Al pascolo - Colline del parmigiano (1869), coll. Pioli, Parma
  • La sera al fonte nella campagna romana (1871), coll. Alberto Rondani, Parma
  • Paese di montagna (1872), coll. Ferrari
  • Casa contadina, acquerello (1869), coll. Contestabili, Parma
  • Inondazione di Parma il 24 sett. 1868 (1873), otto tavolette ad olio, coll. Balestra, Parma
  • Rovine di case nella strada S. Caterina (1873), coll. Balestra
  • Orto nell'ex convento di S. Caterina (1873), coll. Balestra
  • Ricostruzione delle mura sul torrente (1873), coll. Balestra
  • Il lago Maggiore (1864 ca.), Pinacoteca Stuard
  • Campo di Marte (1875), coll. Ettore Carmignani
  • Casipole a Trefiumi (1872-75), coll. privata, Novara
  • La fruttaiola di Barriera Farini (1875-80), coll. Sicca, Parma
  • Il giardino ducale alla metà del sec. XVIII, coll. Minardi, Parma
  • Arabi nel deserto (1858-59), coll. Ettore Carmignani
  • Cavalleria araba che attraversa un deserto (1880 ca.), coll. Ettore Carmignani
  • Veduta interna della chiesa della Steccata in Parma (1877 ca.), coll. Antonio Guidorossi, Parma
  • Veduta laterale interna della Cattedrale di Parma (1877), coll. Ettore Carmignani
  • Veduta interna della cattedrale di Parma (1877 ca.), coll. Manfredo Rondani, Parma
  • Giornata autunnale (1874 ca.), coll. Alberto Rondani, Parma
  • Sul Cinghio presso Parma (1875-79), coll. Cavalli, Parma
  • Sul Cinghio, effetto d'inverno (1879 ca.), coll. Privata, Parma
  • La cuciniera (1883 ca.), coll. Salvi, Parma
  • La cucina dell'autore (1881), coll. Magnani, Milano
  • I commensali del convento (1880 ca.), coll. Tassi, Parma
  • Corridoio del convento dei Cappuccini (1880 ca.), coll. Toscano, Parma
  • Nell'orto del convento (1881 ca.), coll. Pancheri, Parma
  • Vallata con torrente, coll. Grandinetti, Parma
  • Viale al Camposanto (1882), coll. Ettore Carmignani
  • Il tempietto d'Arcadia nel Parco Ducale di Parma (1883), coll. privata
  • Vicolo del Vescovado (1883-84), coll. Ferrari, Parma
  • Via delle Scuderie in Parma (1884), coll. privata, Parma
  • Lusso e povertà (1893), coll. Alberto Rondani, Parma

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Roberto Lasagni, Dizionario biografico dei parmigiani, Vol. I, ed. PPS, Parma 1999
  • Roberto Tassi, Carmignani padre e figlio, ed. Cassa di Risparmio di Parma, 1980
  • Ascanio Alessandri, Notizie sulla vita e sulle opere del pittore parmigiano Guido Carmignani, ed. Officina d'Arti Grafiche, Parma, 1910