Guardia imperiale (Russia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guardie imperiali presso il Palazzo di Costantino.

La guardia imperiale russa, ufficialmente nota come Leib Guard (in russo: Лейб-гвардия?, traslitterato: Lejb-gvardija), dal tedesco Leib "Corpo") era un gruppo di unità militari che fungevano da guardie personali dell'imperatore di Russia. Pietro il Grande fondò la prima di queste unità nel 1690, copiando l'usanza prussiana, nel tentativo di sostituire la Strel'cy.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]