Guðbrandur Þorláksson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guðbrandur Þorláksson
vescovo della Chiesa luterana
Gudbrandur.jpg
Incarichi ricoperti Vescovo di Hólar
Nato 1541
Deceduto 20 luglio 1627
Questa voce è parte della serie
Lutherrose.svg
Luteranesimo

Guðbrandur Þorláksson o Gudbrandur Thorlaksson (154120 luglio 1627) è stato un cartografo, vescovo luterano e matematico islandese.

Studiò alla scuola episcopale di Hólar e all'Università di Copenaghen, e successivamente fu rettore della scuola di Skálholt, ministro a Breiðabólstaður e vescovo di Hólar, dal 1571 fino alla sua morte avvenuta il 20 luglio del 1627.

Guðbrandur pubblicò la prima traduzione completa in islandese della Bibbia nel 1584.

Editò e pubblicò almeno 80 libri mentre era vescovo, inclusa la prima traduzione completa della Bibbia in islandese nel 1584 e il Libro di legge Islandese o codice legale. È anche noto per aver disegnato la prima buona mappa dell'Islanda nel 1590.

Ebbe almeno una figlia, di nome Steinunn, nata nel 1571 da Guðrún Gísladóttir.

Compare sulla banconota da 50 Króna islandese.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Vescovo di Hólar Successore
Ólafur Hjaltason 15711627 Þorlákur Skúlason

Controllo di autorità VIAF: 24628109 LCCN: no99060764