Gruppo terminale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Esempio di formula chimica di un polimero (poliprenolo); in tal caso i gruppi terminali sono -H e -OH.

Nell'ambito della chimica dei polimeri e delle macromolecole, è chiamato gruppo terminale un particolare gruppo funzionale di un polimero o oligomero collocato all'estremità della molecola.[1]

Un polimero lineare è costituito da due gruppi terminali e da un elevato numero di unità strutturali ripetitive. Ciascun gruppo terminale è legato ad una sola unità ripetitiva.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) IUPAC Gold Book, "end-group"

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia