Grotta Son Doong

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Grotta Sơn Đoòng
Stato Vietnam Vietnam
Regione Bac Trung Bo
Province Quang Binh
Profondità 150 m
Coordinate 17°27′25″N 106°17′15″E / 17.456944°N 106.2875°E17.456944; 106.2875Coordinate: 17°27′25″N 106°17′15″E / 17.456944°N 106.2875°E17.456944; 106.2875
Mappa di localizzazione: Vietnam
Grotta Sơn Đoòng

La grotta Sơn Đoòng è una grotta nella provincia di Quang Binh, Vietnam. È situata nel parco nazionale di Phong Nha-Ke Bang. Scoperta da un uomo del posto nel 1999, è stata studiata da un gruppo di esploratori britannici. È la più grande grotta del mondo. La grotta è situata vicino al confine con il Laos.[1][2] La caverna è larga, nella maggior parte dei suoi passaggi, circa 80 metri e alta altrettanto, con una lunghezza totale di 4,5 km. Si stima che i suoi passaggi vadano oltre quella distanza, dato che il team della British Cave Research Association ha dovuto fermare la spedizione a causa delle piogge stagionali.

Per quasi 3 km la caverna raggiunge le dimensioni di 140x140 metri, battendo il record della Deer Cave nel Borneo (Malaysia). Il primo team che è entrato si è fermato quando ha incontrato un muro di roccia dell'altezza di 14 metri, mentre il secondo è stato bloccato prima di quel limite dall'arrivo della stagione umida.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Stupefacente scoperta in Vietnam, la più grande grotta del mondo
  2. ^ Quá kỳ vĩ Hang Sơn Đoòng