Grossite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Grossite
Classificazione Strunz IV/B.09-10
Formula chimica CaAl4O7
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallino  
Sistema cristallino  
Classe di simmetria  
Parametri di cella  
Gruppo puntuale 2/m
Gruppo spaziale C 2/c
Proprietà fisiche
Densità   g/cm³
Durezza (Mohs)  
Sfaldatura  
Frattura  
Colore  
Lucentezza  
Opacità  
Striscio  
Diffusione raro
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce - Minerale

La grossite è un minerale raro. Si tratta di un ossido di calcio alluminio con formula CaAl4O7.

Nome[modifica | modifica wikitesto]

Chiamata in questo modo in onore del geologo israeliano Shulamit Gross (1923- ) che notò il minerale nella Hatrurim Formation.[1][2]

Abito cristallino[modifica | modifica wikitesto]

Cristallizza nel sistema monoclino.[3][1]

Origine e giacitura[modifica | modifica wikitesto]

Descritta per la prima volta nel 1994 dopo il ritrovamento in alcuni campioni provenienti dalla Hatrurim Formation nel deserto del Negev, Israele.

Si trova all'interno di rocce calcaree impure metamorfosate della Hatrurim Formation e nelle inclusioni ricche di calcio e alluminio di alcuni tipi di condriti carbonacee (meteoriti).

I minerali associati nella Hatrurim Formation sono brownmillerite, mayenite and larnite. Nelle meteoriti invece si accompagna con perovskite, melilite, hibonite, spinello e pirosseno ricco di calcio..[2]

Forma in cui si presenta in natura[modifica | modifica wikitesto]

Il suo aspetto varia da un bianco vitreo all'assenza di colore.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Webmineral data
  2. ^ a b Handbook of Mineralogy
  3. ^ Mindat.org

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia