Groenlandese (razza canina)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Groenlandese (cane))
Groenlandese
Greenland dog upernavik 2007-06-02 sample.jpg
Classificazione FCI - n. 274
Gruppo 5 Cani tipo Spitz e tipo primitivo
Sezione 1 Cani nordici da slitta
Standard n. 274 del 25/03/03 (en )
Nome originale Greenland Dog, Grønlandshund, Grünlandshund, Esquimaux Dog
Tipo Spitz
Origine Groenlandia Groenlandia (Danimarca Danimarca)
Altezza al garrese Maschio 58-68 cm
Femmina 51-61 cm
Peso ideale Maschio 30.5-38 kg
Femmina 25.5-32 kg
Lista di razze canine

Il groenlandese[1] è la razza canina nordica di tipo spitz che è rimasta più vicina alle sue origini e che per alcune caratteristiche morfologiche, come ad esempio l'occhio obliquo si fa discendere, secondo alcuni, direttamente dal lupo artico. Ottimo cane da traino e compagnia è alto tra i 55 e i 65 cm al garrese, ha corpo massiccio e muscoloso, testa importante di tipo lupoide con stop marcato ma armonico: il muso è forte e cuneiforme, le orecchie, sempre erette, sono arretrate. Gli occhi devono essere scuri o in tono con il mantello, il quale può essere di tutti i colori, a tinta unita e non, compreso il bianco se non è albino.

Ha un temperamento forte, amichevole e molto leale ma sopporta benissimo i cambi di proprietario. Ha un forte istinto alla muta e deve sentire un'autorità ben ferma. È indipendente e tende alla fuga. Come tutti i cani nordici non ha un senso di proprietà non è quindi ideale come cane da guardia. Non è adatto a vivere in appartamento, ma sopporta i climi temperati.

Galleria di immagini[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://enci.it/documenti/standard/274.pdf

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]


cani Portale Cani: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cani