Gro Hammerseng

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gro Hammerseng
Gro Hammerseng (3332311378).jpg
Gro Hammerseng dopo Francia - Norvegia di pallamano, marzo 2009
Dati biografici
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 180 cm
Pallamano Handball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Terzino sinistro, Centrale
Squadra Larvik HK
Carriera
Nazionale
2000- Norvegia Norvegia 147 (585)
Palmarès
 Olimpiadi
Oro Giochi olimpici della XXIX Olimpiade
 Mondiali di Pallamano Femminile
Argento Italia 2001
Argento Francia 2007
 Europei di Pallamano Femminile
Argento Danimarca 2002
Oro Ungheria 2004
Oro Svezia 2006
Statistiche aggiornate al 23 agosto 2008

Gro Hammerseng (Gjøvik, 10 aprile 1980) è una pallamanista norvegese, carismatico capitano della Nazionale del proprio paese e considerata una della migliori giocatrici del mondo.

Ha iniziato la sua carriera nel Vardal IF e in seguito ha giocato nel Raufoss IL e nel Gjøvik og Vardal HK. Dal 2003 milita nel Ikast-Bording Elite Håndbold, in Danimarca. 2010 Larvik HK.

Fa il suo debutto nella nazionale norvegese nel 2000 e la guida a due vittorie consecutive ai Campionati Europei di Pallamano nel 2004 e nel 2006, venendo votata miglior giocatrice del torneo in entrambi i casi. Nel 2007 è eletta World Handball Player 2007, dalla Federazione Internazionale di Pallamano[1].

Nel 2008 ha vinto con la Nazionale norvegese la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Pechino 2008.

Impegnata a livello sociale, in occasione delle Olimpiadi di Pechino 2008, Gro Hammerseng partecipa, assieme ad altri atleti norvegesi, alla campagna di Amnesty International in favore dei perseguitati politici e la difesa dei diritti civili in Cina[2].

Fece molto scalpore nel 2005 quando rivelò la sua relazione con la compagna di squadra e di nazionale Katja Nyberg, tra l'altro finita dopo 5 anni di fidanzamento[3].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ 2007 World Handball Players Of The Year: Gro Hammerseng (NOR) + Nikola Karabatic (FRA) in International Handball Federation, 7 agosto 2008. URL consultato il 24 agosto 2008.
  2. ^ Norwegian athletes get legal advice on protest rights, Aftenposten, 17 aprile 2008 [collegamento interrotto]
  3. ^ (NO) Gro Strømsheim, Sigve Kvamme, - Ja, vi er kjærester in Dagbladet, 23 ottobre 2005. URL consultato il 13 febbraio 2008.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]