Großsiedlung Siemensstadt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edificio Panzerkreuzer di Hans Scharoun

La Großsiedlung Siemensstadt, più spesso nota come Ringsiedlung, è un quartiere residenziale di Berlino.
Progettata come ampliamento della Siemensstadt propriamente detta, si trova tuttavia nel territorio del confinante quartiere di Charlottenburg-Nord, nei pressi del Volkspark Jungfernheide.
Il quartiere fu progettato da un gruppo di 6 architetti (Otto Bartning, Fred Forbat, Walter Gropius, Hugo Häring, Paul Rudolf Henning e Hans Scharoun), riuniti nell'associazione Der Ring; dopo la stesura di un piano urbanistico generale, l'area fu suddivisa in 6 zone, ognuna assegnata ad un architetto, per la progettazione delle abitazioni.
La Ringsiedlung, assieme ad altri 5 complessi residenziali di Berlino, è oggi parte del patrimonio mondiale Unesco.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • AA.VV., Berliner Wohnquartiere. Ein Führer durch 70 Siedlungen, Reimer Verlag, Berlino 2003, pp. 146-149.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]