Greville Howard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Greville Reginald Charles Howard (7 settembre 190920 settembre 1987) fu un nobile politico britannico.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era figlio di Henry Howard, XIX conte di Suffolk e di Margaret Leite. Sua madre era sorella di Mary Curzon e figlia dell'imprenditore americano Levi Leiter.

Suo fratello fu Charles Howard, divenuto conte alla morte di loro padre e famoso artificiere ed eroe durante la Seconda guerra mondiale.

Fu luogotenente comandante durante la guerra. Divenuto poi membro del Consiglio della Città di Westminster, ne fu sindaco tra il 1946 ed il 1947[1].

Fu membro del Parlamento per il St Ives dal 1950 fino al 1966.

Howard sposò Mary, figlia di William Smith Ridehalgh, nel 1945. Morì nel 1987 all'età di 78 anni.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Who's Who

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Charles Mosley (ed.), Burke's Peerage, Baronetage & Knightage, 107th Edition, Wilmington, Delaware, 2003, vol III, pp. 3814–3817, ISBN 0-9711966-2-1

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]